C. Libertatores: Boca J. quasi in Giappone

Il Boca Juniors ha messo una pesante ipoteca sulla sua sesta Coppa Libertadores, avendo battuto, nella finale di andata, i brasiliani del Gremio di Porto Alegre con un netto 3-0. Grande protagonista della serata Juan Roman Riquelme, premiato come “El hombre del partido”, protagonista assoluto della[…]


Il Boca Juniors ha messo una pesante ipoteca sulla sua sesta Coppa Libertadores, avendo battuto, nella finale di andata, i brasiliani del Gremio di Porto Alegre con un netto 3-0. Grande protagonista della serata Juan Roman Riquelme, premiato come “El hombre del partido”, protagonista assoluto della gara.
Nel primo tempo, punizione pennellata per la testa di Palermo e goal di Rodrigo Palacio, a porta vuota su assist del centravanti argentino.
Partita poi a senso unico dal 13esimo della ripresa, quando Goiano si guadagna il cartellino rosso per un calcione a Banega. Quindici minuti dopo, altra punizione al bacio di Riquelme per il 2-0, e assist per Pablo Ledesma l’assist del definitivo 3-0 nei minuti finali.
Salvo miracoli, il Boca Juniors disputerà a dicembre la Coppa del mondo per Club o Coppa Intercontinentale (chiamatela come preferite), posizionandosi nella parte di tabellone opposta a quella del Milan, in vista di una possibile finale/rivincita del 2004.