Tutte le notizie di mercato del 19 luglio 2012: Mudingayi ufficiale all'Inter, Bologna e Cagliari attivi

Giornata di mercato interlocutoria con pochi colpi messi a segno. Tra le big si è mossa l'Inter che ha fatto sostenere le visite mediche a Gaby Mudingayi; il belga, quasi 31 anni, ha poi posto la sua firma su un contratto triennale: arriva dal Bologna in prestito oneroso (750mila euro) con diritto di riscatto a favore della società nerazzurra per la stessa cifra. Rimaniamo nel capoluogo emiliano, centro attivo di molte trattative negli ultimi giorni grazie all'attivissimo direttore sportivo Zanzi: definito il prestito con diritto di riscatto (e ingaggio abbassato) di Marco Motta dalla Juve; è ormai questione di dettagli anche l'arrivo al Dall'Ara in prestito di Manolo Gabbiadini, sempre via Juve (all'Atalanta 2,5 milioni per la metà del giovane attaccante più la comproprietà dell'australiano James Troisi, centrocampista offensivo 24enne fresco di svincolo dai turchi del Kayserispor Kulubu).

Movimenti anche in casa Roma: i capitolini, che proprio oggi si sono presentati al loro pubblico, hanno chiuso in maniera ufficiale per Panagiotis Tachtsidis, via Genoa ma l'anno scorso al Verona, sborsando 2,5 milioni di euro e facendo firmare al giocatore un contratto quinquennale. Intanto dopo Juan, svincolatosi e già in Brasile con l'Internacional, anche Fabio Simplicio rescinde, per lui il futuro sarà nel campionato giapponese. Intanto dopo tanto chiacchierare circa un suo trasferimento alla Lazio, l'attaccante del Trabzonspor Burak Yilmaz oggi ha firmato per il Galatasaray. Chiudiamo col Cagliari che ha messo a segno un altro colpo per la difesa dopo i vari Rossettini e Avelar: Vincenzo Camilleri, 20enne siciliano della Reggina (l'anno scorso al Feralpi Salò ma ricordiamo le sue esperienze al Chelsea e alla Juve), passa in Sardegna in prestito con diritto di riscatto a favore degli isolani.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail