Antunes è della Juve

Certo il titolo di questo articolo non è quello che ogni tifoso bianconero sogna di leggere, di questi tempi infatti ci si aspetterebbe qualche nome più altisonante, purtroppo però per quelli c’è ancora da aspettare. Questo però non significa che non ci sia spazio per piccoli acquisti, che poi tanto piccoli nemmeno sono visto le

Certo il titolo di questo articolo non è quello che ogni tifoso bianconero sogna di leggere, di questi tempi infatti ci si aspetterebbe qualche nome più altisonante, purtroppo però per quelli c’è ancora da aspettare.
Questo però non significa che non ci sia spazio per piccoli acquisti, che poi tanto piccoli nemmeno sono visto le cifre in ballo.
Antunes è un giovane portoghese classe 1987 che di ruolo fa il terzino sinistro. Quest’anno si è messo in mostra nel suo piccolo club che disputa la Superliga portoghese, il Paços de Ferreira.
I castori sono stati protagonisti di un’ottima stagione che li ha portati a concludere al sesto posto in classifica con 42 punti, che tradotto vuol dire Coppa UEFA. Tra i migliori di questa stagione storica c’era appunto questo giovane terzino.

La Juve sborsando la cifra di due milioni di euro, almeno così pare, l’ha soffiato alle dirette concorrenti Porto e Sporting Lisbona.
Le qualità di questo ragazzo potremo ammirarle nella partita che i lusitani Under 21 disputeranno contro gli azzurrini per giocarsi l’accesso alle olimpiadi di Pechino.
Intanto il giovane si gode il suo momento magico con un altro record personale: è stato il primo di sempre nel piccolo club del Paços a essere convocato nella nazionale maggiore.

A Torino terzini sinistri non ne dovrebbero servire, tanto è vero che è stato ceduto Balzaretti, a meno che le offerte del Liverpool per Chiellini non fossero reali: per questo il portoghese sarà parcheggiato in una squadra minore a “farsi le ossa” come si dice in gergo, l’anno prossimo allora vestirà la casacca biancorossa del Vicenza.
In attesa dei grandi nomi, se ce ne saranno, questo passa il convento e conviene accontentarsi.

I Video di Calcioblog