Calciomercato Milan – Tutte le Notizie e le voci del 20 luglio 2012

Il calciomercato dei rossoneri è in piena fase strategica per assestare i giusti colpi dopo le numerose cessioni. Ecco la rubrica del 20 luglio con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Milan. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Tante situazioni, alcune abbozzate più concretamente, altre che fanno ben sperare. Sul fronte acquisti il Milan non ha ancora assestato nessun colpo ufficiale, ma le strade che si aprono ogni giorno sono numerose e richiamano grandi nomi di qualità. Dopo le cessioni di alcuni pezzi pregiati tutti si aspettano qualche new entry di classe. E Galliani risponde bene alle aspettative, vagliando numerosissimi giocatori in tutto il mondo.

Van Persie

Nonostante la dichiarazione dell'interesse del Milan per Van Persie sia storia recente, il Corriere dello Sport afferma che per i diavoli rossi l'olandese rappresenta l'obiettivo principale della campagna acquisti. Non si capisce però se questa convinzione tenga anche conto delle dichiarazioni rilasciate da Alex Ferguson al Daily Mirror. L'allenatore del Manchester è infatti convinto di prendere Van Persie con l'offerta di circa 31 milioni di euro. Se questa fosse la vera intenzione del Manchester United per il Milan si tratterebbe di una bella spesa. Si apre così una sfida a distanza tra i diavoli inglesi e quelli nostrani.

Matri

Allegri lo vuole e Conte lo cederebbe. Sembrerebbe la felicità di tutti, ma ovviamente nulla è così semplice. Innanzitutto, nonostante le pressioni del mister rossonero, che aveva già avuto tra i suoi Matri quando allenava il Cagliari, c'è disaccordo sulla modalità di acquisizione. Il Milan punta alla formula del prestito, che dato il basso stipendio di Matri porterebbe solo dei vantaggi. Ma la Juventus ambisce invece a ricevere denaro sonante, circa 15 milioni di euro, trattabili già a 12 milioni. Questo è solo il prmo dei problemi però, dato che da casa Juve è arrivata la direttiva che Matri venga ceduto solo a seguito dell'acquisizione di Jovetic. Potrebbero raggiungere anche già gli accordi, ma per mandare in porto ufficialmente questa trattaviva si dovrà attendere qualche tempo, non avendo ancora trovato un accordo sull'asse Torino-Firenze.

Robinho

Per il Santos è scaduto il tempo, visto che il mercato brasiliano si chiude oggi. I Paulisti avevano fissato la loro offerta a 7 milioni più il cartellino del portiere Rafael, ma i rossoneri hanno definitivamente dato picche. Secondo il sondaggio fatto sui tifosi, la decisione del Milan è stata largamente condivisa, a dimostrazione che in molti vorrebbero vedere Robinho nei piani di Allegri. Tuttavia non è il caso di cantare vittoria troppo presto, visto che il Milan ha dichiarato Robinho non incedibile e sterebbe attendendo una proposta del Malaga. Giusto per ricordare due cifre, i rosseneri hanno acquistato il brasiliano per 18 milioni e di stipendio Binho percepisce 8 milioni più bonus.

Ranocchia

Un impulso recente e repentino ha portato all'interesse del Milan l'ipotesi Ranocchia. Così come per Matri, anche per il difensore italiano si vuole applicare una logica low cost. Sembrerebbe però che Galliani abbia fatto i conti senza l'oste, perchè i cugini dell'Inter si sono subito affrettati a dichiarare il giocatore incedibile. Giusto per spezzare gli entusiasmi appena nati.

Inzaghi

Giunge un'altra offerta per Superpippo, che non demorde nella sua idea di continuare a militare come giocatore. Questa volta non si tratta di club di campionati minori, dove parcheggiarsi a sgambettare in attesa delle prime rughe. La proposta arriva addirittura dal Malaga, in grado di stuzzicare Inzaghi anche in campo internazionale, avendo la possibilità di affrontare la Champions. Continuano anche le offerte dagli States, direttamente da Washington.

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail