Peruzzi rescinde il contratto e da l’addio al calcio

Angelo Peruzzi era riuscito a sorprendere tutti quando, più di un mese fa, annunciò che a fine stagione si sarebbe ritirato dal calcio, nonostante fosse legato alla Lazio da un altro anno di contratto. Persino Lotito e Delio Rossi rimasero stupiti dalle dichiarazioni del coriaceo portiere biancoceleste. Quella di Peruzzi non era un’esternazione del momento

Angelo Peruzzi era riuscito a sorprendere tutti quando, più di un mese fa, annunciò che a fine stagione si sarebbe ritirato dal calcio, nonostante fosse legato alla Lazio da un altro anno di contratto.
Persino Lotito e Delio Rossi rimasero stupiti dalle dichiarazioni del coriaceo portiere biancoceleste.
Quella di Peruzzi non era un’esternazione del momento ma una scelta ben ponderata, e il portierone non è tornato sui suoi passi. Anzi ha deciso, consensualmente alla società di rescindere il contratto potendo così liberarsi a fine stagione.
Peruzzi ha così dato l’addio al calcio giocato, ma non al calcio in generale o alla Lazio dato che per lui sono pronti degli incarichi all’interno del club come ad esempio la supervisione del settore giovanile.

via | ansa.it