Investitura ufficiale per Rooney

Dopo tanti anni con il numero 8 sulle spalle è tempo per Wayne Rooney di cambiare maglia. La partenza di Van Nistelrooy aveva lasciato libero il sempre affascinante numero 10 e Sir Alex Ferguson ha pensato che l’uomo adatto a vestire una casacca gloriosa come quella poteva e doveva essere l’ex enfant prodige dell’Everton. L’attaccante

Dopo tanti anni con il numero 8 sulle spalle è tempo per Wayne Rooney di cambiare maglia.
La partenza di Van Nistelrooy aveva lasciato libero il sempre affascinante numero 10 e Sir Alex Ferguson ha pensato che l’uomo adatto a vestire una casacca gloriosa come quella poteva e doveva essere l’ex enfant prodige dell’Everton.

L’attaccante non ci ha pensato su più di mezza volta è orgoglioso ha accettato la proposta: “Quando mi è stata data la possibilità di vestire la maglia numero 10 l’ho colta al volo”.
Per segnare questo cambio di numerazione è stata organizzata una vera e propria cerimonia di incoronazione con il mitico Denis Law. Numero 10 per eccellenza dei Red Devils, Denis insieme a Bobby Charlton e George Best formava un trio d’attacco da brividi, basti pensare che lo scozzese fu il primo dei tre a vincere il pallone d’oro (1964) seguito poi dal grande Sir Bobby (1966) e dall’indimenticato Best (1968).

Che dire, un bel peso sulle spalle di Rooney che ovviamente riconosce l’importanza di questo momento: “Alcuni dei più grandi giocatori sono diventati leggende indossando il numero 10, primo fra tutti Denis Law, che infatti fu soprannominato “The King”. Per me è un grande onore vestire una maglia che porta con sé tutta questa storia”.

Della stessa opinione anche Ferguson: “Ci sono stati giocatori meravigliosi che hanno indossato la maglia numero 10 del Manchester United. Questi uomini hanno catturato l’immaginazione dei nostri fans sparsi in giro per il mondo con le loro giocate e i loro goals. Wayne è l’uomo giusto per continuare questa tradizione e mi fa particolarmente piacere che abbia ricevuto il testimone proprio dalle mani di Denis Law”.

Ancora non si sa chi erediterà la numero 8, il favorito sembra essere il nuovo acquisto Owen Hargreaves, ma questi sono solo dettagli. Altre pagine della gloriosa storia dello United aspettano di essere scritte.

[via www.manutd.com]

I Video di Calcioblog