Calciomercato Milan – Tutte le Notizie e le voci del 24 luglio 2012

Lavori in corso per portare al Milan Kakà, con una piccola mano (forse) di Perez. Si pensa anche alla difesa e la prima scelta ora è Yanga-Mbiwa del Montpellier.

Il calciomercato dei rossoneri sogna ancora Kakà, ma si muove più concretamente nel reparto difensivo. Ecco la rubrica del 24 luglio con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Milan. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Continuando sulla strada tra l’onirico e il reale che vedrebbe il ritorno di Kakà al Milan, per i rossoneri spunta un’indiscrezione su un altro olandese (che non è Van Persie). La voce arriva da oltr’alpe e sicuramente sarebbe un giocatore che potrebbe risollevare gli umori dei tifosi. Intanto in difesa Allegri sembra aver trovato il suo obiettivo principale. Galliani ammette di avere un budget risicato, ma punta almeno a tre acquisti.

Kakà

Messo effettivamente alla porta da Mourinho, che non ha convocato il brasiliano contro l’Oviedo, Kakà non ha ancora ricevuto nessuna offerta allettante dopo aver rifiutato quella del Corinthians. Per l’approdo al Milan le difficoltà a livello economico sarebbero alte, trattandosi di 25 milioni per il cartellino e 10 milioni di stipendio per i prossimi tre anni, ma a dar manforte spunta Perez. Il presidente del Real, secondo la testata catalana Sport, sarebbe così propenso a sbarazzarsi del brasiliano, e soprattutto del suo lauto ingaggio, da poterlo mettere sul mercato a 10 milioni di euro. L’ipotesi invece pensata dal Milan alla luce delle attuali voci è quella del prestito.

Yanga-Mbiwa

Probabilemente convinto anche dalle voci che davano Rolando partente per la turchia, il mister rossonero Allegri ha ora spostato la sua prima scelta sul difensore del Montpellier. Senza dar retta alle opinioni contrarie della dirigenza del club francese, Allegri ha visionato i dvd con le prestazioni di Yanga-Mbiwa rimanendone piacevolmente sorpreso. Parlando in soldoni, il Porto vorrebbe per Rolando 15 milioni, mentre il Montpellier ne vorrebbe 18 per Yanga-Mbiwa. Tenendo però conto che il contratto di quest’ultimo è in scadenza nel 2013 si può puntare a un ribasso della richiesta in last minute.

Robben

Ecco l’ultima idea dell’Equipe, che sembra molto concentrato sul mercato rossonero ultimamente, come è accaduto per la fuga di notizie su Yanga-Mbiwa. Si tratta del pezzo da novanta del Bayern Monaco Robben, che ha rinnovato con il club tedesco fino al 2015 e che costerebbe 20 milioni di euro. Non che l’idea ai rossoneri non piaccia, ma considerando la campagna acquisti molto frenata del Milan l’idea a molti sembra poco plausibile.

Matri

L’epilogo positivo per l’approdo di Matri al Milan potrebbe dipendere dall’operazione Quagliarella-Pazzini tra Inter e Juventus. Se lo scambio andasse in porto, Matri avrebbe il via libera e potrebbe arrivare in casa Milan, passaggio che è stato dichiaratamente più volte ben voluto dall’attaccante e da Allegri. C’è da dire però che in realtà anche lo scambio tra i due club è a sua volta vincolato a un’altra operazione bianconera: l’attesa per il futuro di Destro. Solo con l’acquisizione dell’attaccante del Siena la Juventus si sbloccherebbero le altre due situazioni. Il Milan dovrà quindi attendere un po’ di passaggi prima.

Tasci

Le voci in apertura dei mercati vedevano un interessamento dei rossoneri al terzino dello Stoccarda. Anche se l’interesse per il giocatore c’era, evidentemente non c’è mai stata però una concreta offerta per lui. Tasci ha infatti dichiarato al Kicker: “Ho un contratto fino al 2014 e mi sento bene qui. Se un club fosse interessato a me, avrebbe dovuto parlare con il nostro direttore sportivo che me ne avrebbe parlato, ma fino ad oggi, questo non è accaduto”. Per tale ragione con alta probabilità il terzino resterà allo Stoccarda.

Foto | © TM News

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Calciomercato Milan

Tutto su Calciomercato Milan →