Copa America: Venezuela nella storia

Qualificazione storica per i padroni di casa del Venezuela, che accedono ai quarti di finale della Coppa America per la prima volta in assoluto. L’obiettivo è stato raggiunto al termine di un annunciato e noioso 0-0 contro l’Uruguay, nella terza ed ultima giornata del girone A, dal quale esce anche il Peru, secondo in virtù

di



Qualificazione storica per i padroni di casa del Venezuela, che accedono ai quarti di finale della Coppa America per la prima volta in assoluto. L’obiettivo è stato raggiunto al termine di un annunciato e noioso 0-0 contro l’Uruguay, nella terza ed ultima giornata del girone A, dal quale esce anche il Peru, secondo in virtù del 3-0 all’esordio contro la Celeste, che si qualifica come una delle due migliori terze. Torna a casa invece la Bolivia.
Praticamente nulla da segnalare in Venezuela-Uruguay. I tifosi di casa, nonostante il passaggio del turno e la soddisfazione di chiudere il girone al primo posto con 5 punti e imbattuti, non gradiscono lo spettacolo (si fa per dire) offerto dalle due contendenti (si fa per dire anche in questo caso).
Il pareggio qualificava entrambe (Uruguay a pari merito con il Peru con 4 punti) e pareggio è stato.
Alla faccia del pragmatismo italiano e della spettacolarità sudamericana.
Da segnalare, negli ultimi minuti, l’esordio del quasi ex-nerrazzurro Alvaro Recoba.

Foto | Gazzetta.it