Copa America: Peru avanti

Nel girone A, oltre a Venezuela (per la prima volta nella storia) e Uruguay, come migliore terza, si qualifica anche il Peru, piazzatosi secondo, dietro i padroni di casa e con gli stessi punti dell’undici di Recoba. La qualificazione è arrivata nella notte, grazie ad un rocambolesco 2-2 contro la[…]


Nel girone A, oltre a Venezuela (per la prima volta nella storia) e Uruguay, come migliore terza, si qualifica anche il Peru, piazzatosi secondo, dietro i padroni di casa e con gli stessi punti dell’undici di Recoba. La qualificazione è arrivata nella notte, grazie ad un rocambolesco 2-2 contro la Bolivia.
Due volte in vantaggio, con Moreno prima e Campos allo scadere del primo tempo, la squadra di La Paz culla il sogno della qualificazione fino a cinque minuti dalla fine, quando Pizarro, già autore del momentaneo 1-1, trovava il goal del definitivo pareggio, che regalava la qualificazione ai peruviani.
Qualificazione agrodolce, a causa dell’infortunio di uno dei suoi elementi migliori, il rifinitore Farfan.
Espulso Herrera per doppia ammonizione.
Classifica finale del girone A: Venezuela 5, Peru 4, Uruguay 4, Bolivia 2.