Calciomercato Milan Esclusiva CalcioBlog – Julio Cesar ha l’autorizzazione a trattare con i rossoneri

Il portiere brasiliano, escluso dall’Inter, ora può trattare con il Milan che punta ad un taglio dell’ingaggio per prenderlo.

Tira e molla, molla e tira. Con l’Inter che non ci vorrebbe rimettere l’osso del collo e i cugini del Milan che tessono la tela sornioni. L’oggetto del contendere, anche se a volerlo è una sola delle due parti, porta il nome di Julio Cesar Soares Espindola, di mestiere portiere, pochi mesi or sono considerato l’unico numero uno in Italia alla stregua del ritrovato Gigi Buffon.

Non è pensabile che sia realistica l’ondata giornalistica che dava il portiere della nazionale brasiliana in orbita Roma (che ha ben altri problemi da risolvere, tra cui gli innumerevoli esuberi), così come si è totalmente congelata l’ipotesi Palmeiras.La verità è che sin dal primo giorno in cui Julio Cesar ha conosciuto il suo taglio (di fatto è così) concertato da Branca e Stramaccioni, l’estremo difensore non ha pensato ad altro che a una vendetta in salsa milanese.

Concetto non propriamente parte del suo carattere, mite e amichevole, ma inficiato dal fatto che non ha mai avuto nessuna intenzione di abbandonare Milano. Prima, dopo e durante la presentazione ufficiale di Samir Handanovic.

Il Milan si mosse subito, e ora affonda il colpo perché l’Inter non ha soluzioni alternative. Così come difficilmente riuscirà a evitare il saldo della buonuscita, che è il prezzo da pagare per non aver prima venduto e poi acquistato. Sui portieri, senza voler per forza passare per ipercritici, le cose in via Durini sono state fatte al contrario.

Fino ad arrivare all’autorizzazione ufficiale a Julio Cesar nel trattare con i cugini rossoneri. A questo punto, potrebbe essere questione di ore: un saldo per Galliani è cosa buona, e Amelia ha più mercato di Abbiati (uno dei pochi a rinnovare negli scorsi mesi).

Foto | © TM News

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →