Il Manchester City si affida ad Eriksson

Dopo aver cercato Ranieri, poi approdato alla Juventus, il Manchester City ha trovato il tecnico che guiderà gli Sky Blues la prossima stagione. Si tratta nientemeno di Sven Goran Eriksson, che stufo della vita da disoccupato ha accettato volentieri l’incarico: “Sono assolutamente felice e onorato di essere stato scelto da un club tanto prestigioso. Sono

Dopo aver cercato Ranieri, poi approdato alla Juventus, il Manchester City ha trovato il tecnico che guiderà gli Sky Blues la prossima stagione.
Si tratta nientemeno di Sven Goran Eriksson, che stufo della vita da disoccupato ha accettato volentieri l’incarico: “Sono assolutamente felice e onorato di essere stato scelto da un club tanto prestigioso. Sono già con la mente rivolta alla stagione che ci attende.
È stato più stressante star fermo che non essere coinvolto nelle partite di calcio o sedere in panchina. Alzarsi la mattina dopo un mese di vacanza e non sapere cosa fare è stato terribile. Non mi era mai capitato prima, perciò sono molto contento di essere rientrato nel mondo del calcio”.
Il Manchester City dopo l’ufficializzazione di Eriksson in qualità di tecnico, si è reso subito operativo sul mercato. Prima ha cercato, senza successo, di inserirsi nella trattativa per Fabio Grosso, che però è già promesso al Lione.
Adesso sembra che i Citizens siano pronti a presentare un’offerta al Nanter per Christian Wilhelmsson. L’unico ostacolo per la trattativa è la Roma, che rimane la priorità dello svedese.