Ottimo esordio della Juve di Ranieri

La macchina messa a punto da Ranieri parte subito bene. La sua prima stagionale contro il Mezzocorona, neopromossa in C2, ha messo in luce la buona condizione della squadra dopo solo una settimana di ritiro. Le reti sono state siglate da Boumsong, Trezeguet, Salihamidzic, Palladino e Marchionni. E'[…]

La macchina messa a punto da Ranieri parte subito bene. La sua prima stagionale contro il Mezzocorona, neopromossa in C2, ha messo in luce la buona condizione della squadra dopo solo una settimana di ritiro. Le reti sono state siglate da Boumsong, Trezeguet, Salihamidzic, Palladino e Marchionni. E’ chiaro, nulla si può dire in questo momento ma i tifosi bianconeri hanno avuto già qualcosa di cui rallegrarsi.

In primo luogo la già ottima integrazione dei nuovi arrivati, tra i migliori in campo infatti figurano proprio gente come Salihamidzic e Nocerino, c’è stata poi la riconferma dei vecchi come Trzeguet, solito animale da area di rigore, e Nedved, indemoniato come se contro avesse una squadra di Champions League. Infine pollice in su anche per Palladino, sempre gustose le sue giocate anche se a volte un po’ troppo sprecone, e Marchionni, carico e pronto a dire la sua in questa nuova stagione.

Ranieri si è detto molto soddisfatto della prova dei suoi, ha giustificato il primo tempo un po’ scarsino con le altissime temperature e ha elogiato la squadra per la ripresa.
Da segnalare la nutritissima presenza di tifosi che dopo l’anno di Serie B non hanno voluto perdersi la prima stagionale della Vecchia Signora.
Se il buon giorno si vede dal mattino chissà che la Juve non possa togliersi più di qualche soddisfazione in questa annata che sta per cominciare.