Collina è il nuovo designatore

Era nell’aria da tempo ma adesso è ufficiale: Pierluigi Collina è il nuovo designatore arbitrale. Una soluzione auspicata da molti, contestata da molti altri. Per tanti è l’uomo giusto, per anni considerato il miglior arbitro al mondo, ininfluenzabile. Per altri invece, non poteva esserci scelta[…]


Era nell’aria da tempo ma adesso è ufficiale: Pierluigi Collina è il nuovo designatore arbitrale. Una soluzione auspicata da molti, contestata da molti altri. Per tanti è l’uomo giusto, per anni considerato il miglior arbitro al mondo, ininfluenzabile. Per altri invece, non poteva esserci scelta peggiore: troppo protagonista, troppo pretenzioso sul piano economico
Questa la prima dichiarazione di Collina, che percepirà 500mila eruro lordi l’anno:
“Non si tratta di fare solo il designatore. Bisogna prima di tutto essere l’allenatore e il preparatore della squadra degli arbitri, come è necessario nel calcio moderno. L’obiettivo è poi far crescere una squadra di arbitri con un’età media di 34 anni, che se vogliamo è un po’ inesperta”.
E voi che ne pensate? E’ la scelta migliore o non cambierà nulla?