Calciomercato Juventus – Tutte le Notizie e le voci del 27 luglio 2012

Il calciomercato dei bianconeri deve forse allontanare i suoi obiettivi da Jovetic. Ecco la rubrica del 27 luglio con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juventus. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

La Juventus potrebbe dover bloccare le sue brame di possesso di Jovetic, su cui si stava muovendo dall'inizio del calciomercato. Questo potrebbe portarli a intensificare gli sforzi per portare a casa Van Persie, sicuramente il più prestigioso tra i top player presi in considerazione dai bianconeri. In ambito cessioni spunta un'altra alternativa per Matri.

Jovetic

La ferma posizione di Andrea Della Valle nei confronti dell'attaccante montenegrino è da sempre di incedibilità. Nonostante però, fino a ieri sembrava che il malcontento di Jovetic potesse andare a favore dei bianconeri al di là delle volontà dei viola, sembra che ora il giocatore sia tornato su suoi passi. Lo dichiara lo stesso Della Valle, a seguito del colloquio con Jovetic: "Ho parlato con Jovetic, sapete come ragioniamo, la realtà è solo una, Stevan è incedibile.Sono venuto qua per rassicurare tutti, l'ho detto a lui, mi auguro che l'abbia capito. Rimanga qui almeno un anno, meglio di più. E' al centro del progetto ed è importante che rimanga a Firenze. L'importante è che si convinca, di treni ne passeranno altri, ma in futuro. Le stesse parole che abbiamo detto a Toni e Mutu. Mi è toccato fare lo stesso discorso a Jo-Jo, con la differenza che lui ha 23 anni e ha tutta la vita davanti". Dalle parole rilasciate dal patron della Fiorentina a Repubblica web sembra quindi che la situazione sia ormai del tutto bloccata e che la Juve dovrà puntare su altri lidi.

Van Persie

A seguito dell'incontro tra Mancini e Van Persie, il tecnico del Manchester ha dichiarato: "E' un attaccante fantastico, però noi ne abbiamo già quattro molto importanti e con essi abbiamo vinto la Premier League. L'olandese è un top-player però è dell'Arsenal. Noi abbiamo un'ottima dirigenza che sa quello che deve fare sul mercato, speriamo bene...". In realtà, vedendo le notizie pervenute fin ora, sembrava che Van Persie avesse già allontanato il City dalle sue preferenze e questo incontro non ha aggiunto nulla di nuovo, se non allontanato ulteriormente le ipotesi di vedere l'olandese alla corte di Mancini. Ad oggi infatti sembrerebbe che nè il club di Manchester, nè il giocatore siano troppo convinti del matrimonio. Dopo la rottura della pista Jovetic, la Gazzetta dello Sport ipotizza che la Juventus sia pronta a alzare l'offerta per Van Persie, dai 10-12 milioni offerti potrebbe arrivare a 18. I bianconeri continuano a mantenere comunque anche un occhio su Dzeko.

Matri

Nelle puntate precedenti il nome Matri è sempre stato associato al Milan e all'amore reciproco tra l'attaccante e Allegri. Oggi, tramontata l'operazione Jovetic, La Nazione rimette in gioco le trattative tra Fiorentina e Juventus, stavolta con Matri protagonista. Ci sarebbe infatti un interesse dei viola per l'attaccante juventino, considerato di troppo dai bianconeri, ma parecchio apprezzato dalla Fiorentina, che vedrebbe in lui l'attaccante di spicco da regalare a Montella. Dopo tante belle parole forse questo annuncio di concorrenza porterà il Milan a mettere sul piatto dei piani più concreti.

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: