Gargano: l’uruguagio è del Napoli!

“Sono un po’ Gattuso e un po’ Pizarro“: così s’è presentato Gargano, uruguaiano 23enne nuovo acquisto del Napoli. Giocherà avanti la difesa e cercherà, con le sue geometrie, di mettere ordine in mezzo al campo: è giovane, un po’ bassino, ma ha già tanta esperienza con la maglia del Danubio e della Celeste uruguaiana. E

Sono un po’ Gattuso e un po’ Pizarro“: così s’è presentato Gargano, uruguaiano 23enne nuovo acquisto del Napoli. Giocherà avanti la difesa e cercherà, con le sue geometrie, di mettere ordine in mezzo al campo: è giovane, un po’ bassino, ma ha già tanta esperienza con la maglia del Danubio e della Celeste uruguaiana. E così, dopo il tira e molla (Lazio e Atalanta volevano strapparlo a Marino e De Laurentiis), ieri l’ufficialità: qualcosa come 3 milioni di euro al Danubio e bel contrattone di 5 anni al giocatore.

Walter Alejandro Gargano Guevara è molto ben considerato nel suo paese dove ha appena vinto un titolo nazionale; Napoli gli è stata consigliata tra gli altri da Recoba nonché da Bogliacino, suo connazionale: c’è da giurarci che il San Paolo non spaventerà “il puffo”, con origine potentine e una mamma che lo abbandonò da piccolo. Ora è già in Austria, con i colori azzurri: già oggi si è allenato con Lavezzi, Hamsik e tutto il gruppo; i partenopei hanno messo a segno un ottimo colpo!