E’ partito anche il Milan

Come da tradizione (preliminari di Coppa permettendo) è stato il Milan l’ultima squadra ad andare in ritiro e, di conseguenza ad esordire in amichevole. E’ avvenuto ieri, come l’anno scorso, contro il Lecco. Per la prima, Ancelotti ha scelto di schierare all’inizio: Dida, Cafu, Bonera, Kaladze, Serginho, Gattuso, Brocchi, Ambrosini, Seedorf, Kakà e Ronaldo. Buone

di

Come da tradizione (preliminari di Coppa permettendo) è stato il Milan l’ultima squadra ad andare in ritiro e, di conseguenza ad esordire in amichevole.
E’ avvenuto ieri, come l’anno scorso, contro il Lecco.

Per la prima, Ancelotti ha scelto di schierare all’inizio:

Dida, Cafu, Bonera, Kaladze, Serginho, Gattuso, Brocchi, Ambrosini, Seedorf, Kakà e Ronaldo.

Buone le prime sensazioni, al di là del 4-0 finale che, conta ovviamente poco.
Il primo goal ufficiale lo segna Ronaldo, apparso già in buona condizione.

E la cosa fa sorridere non poco Ancelotti, dal momento che, in assenza di movimenti di mercato, Ronie potrebbe essere veramente il primo vero acquisto stagionale, dal momento che la scorsa stagione arrivò in gennaio, con un infortunio alle spalle e impossibilitato a disputare la Champions League.
Se pur con una sola settimana di preparazione alle spalle, i rossoneri hanno destato sensazini positive ma, non c’è da stupirsi: l’avversario era assai modesto e, non dimentichiamo, che che questa squadra gioca a memoria da anni.
Il che è un pregio, ma in alcuni casi potrebbe divenire un limite.
Per completare il tabellino, diciamo che dopo il goal del Fenomeno, sono andati a segno Kakà, Brocchi e Seedorf.

Ultime notizie su Amichevoli

Tutto su Amichevoli →