Calciomercato Roma – Tutte le Notizie e le voci del 28 luglio 2012

In attesa di ufficializzare gli acquisti di Destro e Piris, Sabatini deve resistere alle tentazioni che arrivano dall'Inghilterra con il City di Mancini che vuole fortemente De Rossi. Ecco la rubrica del 28 luglio con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Roma. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Daniele De Rossi
Dall'Inghilerra continuano ad accostare il nome del centrocampista al Manchester City. Secondo il Daily Star la ricca proprietà araba è pronta a mettere sul piatto una cifra molto importante, si parla di 24 milioni di sterline (30 milioni di euro) per provare a convincere il club giallorosso a lasciar partire quello che forse oggi è il suo giocatore più rappresentativo. Da mesi Roberto Mancini fa la corte al romanista, a gennaio aveva espresso parole di grande stima per lui definendolo "l'uomo perfetto per migliorare il City".

Ivan Piris
Anche se ancora manca l'ufficialità è tutto fatto per il paraguayano del San Paolo. Il terzino si è accordato per un contratto quadriennale che lo porterà a guadagnare 500 mila euro a stagione.

José Angel
Sfuma la possibilità di approdare al Valencia per il difensore di fascia ormai fuori dal progetto tattico di Zdenek Zeman. Il club spagnolo secondo quanto riporta il sito superdeporte.es ha ormai chiuso con il Milan per Dìdac Vilà, a questo punto per l'ex Gijon resta aperta soltanto la pista che porta al Benfica, i portoghesi lo stanno seguendo con attenzione fin dall'inizio di questa sessione di mercato estiva.

Davide Astori
Voce di mercato iniziata a circolare ieri e confermata oggi dal Corriere dello Sport nella sua versione cartacea. Il difensore del Cagliari è il nome nuovo sul taccuini di Sabatini, ma non sarà facile convincere Cellino a cederlo, o almeno serviranno molti soldi. Il ragazzo era stato ceduto allo Spartak Mosca per 16 milioni di euro ma alla fine è saltato tutto per la sua volontà di restare in Italia. Dato per certo che i giallorossi non possono eguagliare l'offerta russa, la società proverà ad adottare la stessa tattica utilizzata per Mattia Destro e cioè il prestito con riscatto fissato nella prossima stagione.

Marco Borriello
L'attaccante ha ormai le valige pronte, la sua destinazione sembra essere Genova. In occasione degli incontri tra giallorossi e rossoblu in occasione della trattativa per arrivare a Mattia Destro, il bomber napoletano ha avuto modo di incontrare il ds del Grifone Capozucca con il quale ha iniziato a discutere del suo ritorno in Liguria.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail