Le FOTO dei 12 stadi di Brasile 2014 (e il loro relativo costo)

Uno sguardo agli stadi che ospiteranno il mondiale

nacional -brasilia

Ritardi, polemiche sui costi lievitati, proteste. E operai morti durante i lavori. La fase di costruzione e di ammodernamento degli stadi che ospiteranno il mondiale in Brasile è stata molto travagliata e l'argomento è sempre al centro delle discussioni del movimento trasversale (piazza, web, dibattiti in tv) che si oppone da tempo all'organizzazione del mondiale. Le notevoli difficoltà economiche di molti brasiliani cozzano con le spese stanziate per ospitare il Mondiale. E nel paese sudamericano continuano le proteste e gli scioperi.

Le FOTO dei 12 stadi di Brasile 2014


Gli stadi, secondo un calcolo di Eurosport, sono costati complessivamente circa 2 miliardi e 811 milioni di euro. Vediamoli nel dettaglio.

RIO DE JANEIRO - Estádio do Maracanã

Il nuovo impianto, dai duecentomila della finale tra Brasile e Uruguay del 1950, è passato a una capienza di 73.531 spettatori. Il Maracanã ospiterà la finale della competizione, oltre ad altre sei partite, e sarà l’unico stadio ad aver già ospitato l’edizione di 64 anni fa. E' costato 395 milioni di euro (il preventivo iniziale era di 230 milioni).

BRASÍLIA - Estádio Nacional “Mané Garrincha”

L’Estádio Nacional, intitolato a uno dei simboli del calcio brasiliano, è una nuova struttura in grado di contenere 70.042 spettatori ed ospiterà sette incontri, tra i quali la finale per il terzo posto. Nato dal nulla è stato realizzato con l’investimento di 526 milioni di euro.

SÃO PAULO – Arena de Sao Paulo

L’Arena Corinthians, ribattezzata Arena São Paulo per il Mondiale, ha una capienza di 65.807 posti. Questa struttura ospiterà sei partite, tra le quali una semifinale e l’incontro inaugurale tra Brasile e Croazia. E' costato 329 milioni di euro.

BELO HORIZONTE - Estádio Mineirão

Lo stadio Mineirão, ufficialmente denominato Estádio “Governador Magalhães Pinto”, può contenere 62.547 spettatori ed è stato scelto per lo svolgimento di sei partite, inclusa una delle due semifinali. Costo? 228 milioni di euro

FORTALEZA - Estádio Castelão

Impianto rinnovato appositamente per il mondiale, capienza massima di 64.846 posti. Ospiterà sei partite, è costato 170 milioni di euro.

SALVADOR - Arena Fonte Nova

In questo stadio si svolgeranno sei partite, tra le quali Spagna-Olanda. Capienza di 48.747 spettatori, costo complessivo di 226 milioni di euro.

PORTO ALEGRE - Estádio Beira-Rio

Lo stadio “José Pinheiro Borda”, meglio conosciuto come Beira-Rio, è dotato di 48.849 posti a sedere. Ospiterà quattro incontri della fase a gironi oltre a una sfida degli ottavi. Costo complessivo di 108 milioni di euro.

RECIFE - Arena Pernambuco

In parte alimentato ad energia solare, l'impianto può contenere 44.248 spettatori ed ospiterà cinque incontri, tra i quali la sfida dell’Italia contro la Costa Rica. Costo di 175 milioni di euro.

CURITIBA - Arena da Baixada

Può contenere 41.456 spettatori e ospiterà quattro partite della fase a gironi. Costo di 108 milioni di euro.

NATAL – Arena das Dunas

L’Arena das Dunas, nuova struttura dotata di 42.086 posti a sedere, sarà la sede di quattro partite della fase a gironi, tra le quali Italia-Uruguay. Costo di 139 milioni di euro.

MANAUS - Arena da Amazônia

L’Arena da Amazônia è stata costruita per il Mondiale e può contenere fino a 42.374 spettatori. Ospiterà quattro partite della fase a gironi, inclusa quella d’esordio dell’Italia contro l’Inghilterra. Costo di 220 milioni di euro.

CUIABÁ – Arena Pantanal

La nuova struttura ha una capienza di 42.968 spettatori e ospiterà quattro partite della fase a gironi. E' costata 108 milioni di euro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail