Calciomercato Inter – Tutte le notizie e le voci del 30 luglio 2012

Ecco la rubrica del 30 luglio con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato dell'Inter. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

André Ayew
Dalla Francia continuano ad arrivare voci sulle possibilità che l'attaccante ghaniano finisca in nerazzurro, addirittura alcune fonti danno l'Inter come favorita nella corsa al giocatore che ha molti estimatori anche in Inghilterra, in prima linea ci sono Manchester United e Arsenal, e in Spagna, piace al Barcellona. Il problema è però di natura economica, i giornali inglesi sono sicuri che il Marsiglia lo lascerà partire solo di fronte ad un offerta di almeno 18 milioni di euro, troppi, tanto che anche la Gazzetta dello Sport alla fine esclude che possa succedere qualcosa da qui al 31 agosto. A sostegno di questa tesi ci sono anche le parole di Marco Branca che, intervistato dalla radio francese RMC Sport, ha smentito le voci su presunti contatti con il club francese.

Fernando
Anche la trattativa che porta al giocatore del Porto è in fase di stallo, il club lusitano è fermo nelle sue richieste, per lasciarlo partire vuole 20 milioni di euro. Per questo la dirigenza nerazzurra ha deciso di lasciar passare un po' di tempo, nel frattempo si lavorerà alle cessioni visto che il centrocampo è già affollato, sperando che quando i tempi cominceranno a diventare più stretti i Dragoes abbasseranno un po' le loro aspettativa. L'obbiettivo è quello di fare un affare simile a quello che ha portato Guarin a Milano.

Lucas
Resta aperta la questione del giovane brasiliano impegnato con la selezione verdeoro alle Olimpiadi. Proprio questa circostanza potrebbe giocare in favore dell'Inter, il calciatore del San Paolo infatti non sta avendo molto spazio e questo dovrebbe far abbassare le pretese del club carioca. Secondo Sky Sport 24 i nerazzurri proveranno l'ultimo assalto entro e non oltre il 15 agosto, se non ci sarà l'accordo inevitabilmente di virerà verso altri obbiettivi.

Alejandro Gomez
Cresce l'interesse da parte dei nerazzurri per il piccolo centrocampista del Catania, la differenza tra domanda è offerta è però ancora ampia: gli etnei vogliono 10 milioni di euro, la società milanese non è disposta ad andare oltre i 6, in contanti. L'accordo verrà trovato a meta strada?

Luc Castaignos
È ufficiale il ritorno in patria del giovane attaccante olandese, giocherà nel Twente per il quale oggi ha firmato un contratto quadriennale.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail