Falso allarme bomba nei pressi dello stadio di Italia-Inghilterra

Italia-Inghilterra: allarme bomba rientrato a Manaus

Attimi di paura all'Arena Amazonia di Manaus a poche ore dal fischio d'inizio di Italia-Inghilterra (La Diretta). Un cane poliziotto durante un giro di ispezione ha segnalato la presenza di materiale esplosivo a bordo di un'auto parcheggiata davanti all'ingresso dello Stadio, dove tra poco inizieranno ad arrivare i tifosi brasiliani, italiani ed inglesi per assistere alla partita. Sul posto sono immediatamente arrivate le squadre degli artificieri, che hanno iniziato a lavorare sul veicolo per capire cosa abbia allarmato il cane anti-bomba.

Gli artificieri hanno lavorato per circa 40 minuti, ma dopo aver aperto l'automobile con le cautele del caso non hanno trovato nulla al suo interno. La polizia ha comunque rimosso il veicolo a scopo precauzionale, pur non avendo rilevato nessun ordigno pericoloso a bordo. Secondo il portavoce della polizia locale, il cane si sarebbe allarmato per una piccola quantità di polvere da sparo presente sui pneumatici dell'autovettura.

FBL-WC-2014-ITA-TRAINING

Le proteste di questi giorni, alle quali abbiamo già assistito durante alla Confederation Cup 2013, hanno inevitabilmente allarmato forze dell'ordine e autorità, che hanno incrementato i controlli temendo che le contestazioni possano trasformarsi in atti di terrorismo da parte di chi non ha apprezzato l'organizzazione ed i costi elevati di questo Mondiale in barba alla crisi sociale che sta attraverso il Brasile.


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail