Calciomercato Napoli – Tutte le notizie e le voci del 30 luglio 2012



Dopo la convincente vittoria in amichevole contro il Bayer Leverkusen, e l'entusiasmo a mille per le ottime prove di Hamsik, Pandev e soprattutto Insigne, comincia una nuova settimana tra allenamenti e mercato: fra meno di due settimane c'è la finale di SuperCoppa a Pechino contro la Juve, questo Napoli ha bisogno di lavorare e ancora lavorare su tutti i fronti. Ecco la rubrica del 30 luglio con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Napoli. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Giuseppe Rossi
Ne avevamo già parlato due giorni fa, oggi torna d'attualità questa clamorosa indiscrezione di mercato: a sottolineare l'esistenza di una trattativa è il Corriere Dello Sport che rilancia per Pepito al Napoli. Reduce da due gravissimi infortuni, e col suo amato Villarreal retrocesso in seconda serie, De Laurentiis ha per il momento sondato il terreno chiedendo informazioni sull'attaccante azzurro. I partenopei hanno le idee chiare: vogliono il prestito (magari oneroso) con diritto di riscatto per saggiare le sue condizioni. Fra un paio di settimane l'operazione potrebbe decollare.

Edu Vargas
Il Godot napoletano non sta convincendo: nella seconda metà della stagione scorsa gli si perdonò la poca incisività per via dell'ambientamento sia ambientale che tattico. Quest'anno siamo solo alle prime amichevoli estive ma mentre Pandev, Insigne e Hamsik già infiammano i calorosi cuori dei tifosi napoletano, il cileno è ancora fermo al palo. Alle pendici del Vesuvio ancora credono in lui, ma deve darsi una mossa: "La valutazione su Vargas verrà fatta solo a fine mercato, se non avrà convinto allora si andrà su un altro calciatore cedendo il cileno in prestito" ha detto a Radio Gol il giornalista sportivo Dino Manganiello.

Lorenzo Insigne
E' l'uomo del momento, il giocatore che i tifosi partenopei aspettavano da anni: giovane, spumeggiante, napoletano, economico. Dopo due ottime stagioni a Foggia e a Pescara la sua conferma tra i big del Napoli era più che un'ipotesi, queste prime uscite estive hanno confermato tutto il suo talento: "Il contratto? È cosa fatta, bisogna solo sancire per cui Lorenzo prolunga di un altro anno con il Napoli per la soddisfazione di tutti. L'accordo lo lega ai partenopei fino al 2017" ha rivelato a Radio Crc ai microfoni di Raffaele Auriemma l'agente del ragazzo Fabio Andreotti.

Walter Gargano
"Gargano può partire? E' una domanda che a me non dovete fare. Io da allenatore posso solo dire che voglio tutti giocatori motivati, quelli che staranno qui dovranno essere orgogliosi di giocare nel Napoli, poi non spetta a me entrano in questi meandri. Gargano è stato un giocatore importante nei miei tre anni, ha sempre giocato titolare ed è uno degli artefici principali di questa crescita del Napoli" parole di Walter Mazzarri nel post-gara dell'amichevole contro il Bayer Leverkusen. Non smentisce e non conferma, intanto Gianluca Di Marzio svela le cifre del possibile affare: il Napoli chiede 8 milioni e la cessione definitiva, la Fiorentina spinge per un prestito con diritto di riscatto ed è disposta a mettere sul tavolo non più di 5 milioni. Se si chiuderà si arriverà a fine mese.

Luigi Vitale
Su tuttomercatoweb si legge di nuove e numerose pretendenti per il laterale 25enne: ieri vi avevamo accennato dell'interessamento del Lecce, oggi si registrano i sondaggi di Torino, Ternana, Modena e Vicenza.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail