Neymar e la coniglietta: il giudice blocca Playboy ed evita lo scandalo

Il Brasile e Neymar evitano un possibile scandalo a luci rosse. La Selecao, concentrata e determinata a vincere la Coppa del Mondo in casa propria, in queste ore ha dovuto fare i conti con i rumors sulla presunta love story tra il proprio numero 10 e Patricia Jordane, una giovane nota per aver conquistato spesso le prime pagine dei magazine gossippare con pose osé. In merito a questa relazione, l’edizione di giugno di Playboy Brasile, aveva preparato un articolo dal titolo: “La mora che ha incantato Neymar”. Sulla copertina del mensile, manco a dirlo, una foto della bella Patricia ampiamente svestita.

Ad annunciare pubblicamente questa presunta love story, di cui un intero Paese parla da giorni, è stata la stessa Jordane, che proprio a Playboy ha dichiarato:

"Ci siamo incrociati sulla spiaggia del Jureré Internacional di Florianopolis, alla vigilia dell’anno nuovo. È un ragazzo a posto - racconta Patricia - , divertente e abbiamo cominciato a stare insieme da allora. È durata fino a Carnevale quando lui ha annunciato il fidanzamento con la Bruna Marquezine…".

neymar-playboy-patricia

Lo stralcio dell’intervista è trapelato dai media nei giorni scorsi e Neymar ha subito dato mandato ai propri legali per tentare di bloccare la pubblicazione prima che andasse in edicola. Il tribunale civile di San Paolo ha dato subito ragione al campione brasiliano, ordinando il divieto di divulgazione dell’intervista e il ritiro di tutte le copie di Playboy di giugno dalle edicole. "Sono state pubblicate menzogne sulla mia vita personale", ha detto Neymar sulla vicenda, confermando di essere concentrato solo ed esclusivamente a dare il massimo in Coppa del Mondo con la maglia verdeoro.

Almeno per ora, dunque, l’intervista di Patricia Jordane e le foto che avrebbero dovuto confermare la love story con Neymar, non andranno in edicola e consentiranno al giocatore di concentrarsi esclusivamente sul campo. Tira un sospiro di sollievo anche l’attuale fidanzata dell’asso del Barcellona, Bruna Marquezine, che vuole risolvere la questione in privato, senza essere esposta ad una vera e propria telenovela mediatica.

  • shares
  • Mail