Belgio-Corea del Sud 1-0 | Highlights Mondiali Brasile 2014 | Video gol (Vertonghen)

Belgio-Corea del Sud 1-0. La nazionale di Wimots sa solo vincere e approda agli ottavi di finale di Brasile 2014 a punteggio pieno. Nove punti in tre partite per Eden Hazard e compagni: un exploit che non sorprende visti i nomi che compongono la rosa del Belgio, che ora se la dovrà vedere con gli USA di Jurgen Klinsmann, sconfitto oggi dalla Germania ma ugualmente qualificato agli ottavi. Per la gara contro la Corea del Sud, che chiude con un solo punto all’attivo, Wimots lascia fuori proprio il suo asso Hazard, e lo fa entrare solo ad un paio di minuti dalla fine. Nonostante ciò, ma soprattutto nonostante sia ridotto in 10 per l’espulsione di Defour al termine del primo tempo, il Belgio trova il gol vittoria con Vertonghen, il capitano che recupera un pallone vagante in area lo insacca alle spalle del portiere sudcoreano.

La partita inizia con ritmi blandi ma va via via salendo d’intensità. La prima occasione da rete è proprio per il Belgio: Fellaini fa al solito un’ottima sponda di testa per Mirallas il cui tiro viene rimpallato, ma sopraggiunge Mertens che spreca una ghiotta occasione. La replica della Corea del Sud non si fa attendere: Ki prova l’azione personale e va al tiro trovando un ottimo Courtois pronto a replicare. Sul successivo angolo, Son colpisce di testa, ma Defour respinge sulla linea. Difesa belga traballante, ma tiene botta alle incursioni avversarie. Prima del riposo, è ancora Mertens ad avere una buona occasione, ma il tiro è sballato, poi l’espulsione di Defour per fallo a piedi uniti sulla tibia di Kim: rosso giustissimo.

FBL-WC-2014-MATCH47-KOR-BEL

Nella ripresa la Corea torna in campo con un attaccante in più e prova a spaventare Courtois. Il Belgio reclama un rigore con Fellaini, poi Mertens prima di essere sostituito impegna Kim. Ripartenza della Corea del Sud e Ki colpisce una traversa con un traversone che Courtois battezza erroneamente fuori. L’ingresso di Origi rivitalizza il Belgio e proprio da un suo tiro respinto da Jung, arriva il gol di Vertonghen che infila nell’angolino basso. Nei minuti finale entra Hazard e trova il tempo di mettere paura a Jung con una gran conclusione ravvicinata, che il portiere sudcoreano respinge con la collaborazione di un difensore. L’ultimo brivido è per il Belgio, ma Courtois è ancora pronto sul destro di Lee Yong.

Belgio-Corea del Sud 1-0 | Il tabellino

Corea del Sud (4-2-3-1): G Kim, S Y Yun, Y G Kim, H M Son (74' Ji), Y Lee, J C Koo, K Y Han (47' Lee Keun-Ho), S Y Ki, C Y Lee, S W Kim (66' Kim Bo-Kyung), J H Hong. All.: Hong Myung-bo.

Belgio (4-2-3-1): Courtois, Vertonghen, Fellaini, Mirallas (80' Hazard), Mertens (60' Origi), Van Buyten, Defour, Lombaerts, Dembele, Januzaj (60' Chadli), Vanden Borre. All.: Wilmots.

Arbitro: Benjamin Williams (Australia)

Marcatori:78' Vertonghen (B)

Ammoniti: Hong (C), Dembélé (B)

Espulsi: Defour (B)

Belgio-Corea del Sud 1-0 | Le foto

Mondiali Brasile 2014, Belgio-Corea del Sud 1-0

Mondiali Brasile 2014, Belgio-Corea del Sud 1-0

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail