Rassegna stampa 28 giugno 2014: prime pagine di Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Ecco come aprono oggi, 28 giugno 2014, i giornali sportivi

La Gazzetta dello Sport dedica il titolo di apertura della sua edizione odierna al basket e in particolare allo scudetto conquistato in gara 7 da Milano, dopo 18 anni di digiuno. Nella spalla il focus mondiale: le Americhe crescono, l'Europa è in crisi, gli Usa sono al top. Quindi le parole di Chiellini sulla squalifica di Suarez dopo il morso di Italia-Uruguay e l'apprezzamento da parte di Zico verso il Brasile e Neymar. Spazio anche al calciomercato: continua la sfida tra Juventus e Milan per Iturbe, con Marotta che offre 21 milioni di euro più Quagliarella, mentre il club rossonero risponde con 25 milioni in contanti. Quindi il rinnovo di Mazzarri all'Inter fino al 2016 e i funerali di Ciro Esposito a Scampia.

corriere sport 28

Violentissima apertura de Il Corriere dello Sport che titola "Voi avete rovinato il calcio" e propone le foto di Galliani, Lotito, Cellino, Pulvirenti, Beretta e Abete. Centralmente "l'ultimo abbraccio a Ciro", mentre nel taglio basso si legge la presentazione di Brasile-Cile, primo ottavo di finale con i tifosi verdeoro che sperano in Neymar.

Tuttosport apre con il titolo "Lo vuoi gratis"; questa sarebbe la provocazione di Mino Raiola alla Juventus per quanto riguarda Mario Balotelli; ma Conte sarebbe contrario, come i bianconeri che giocano in Nazionale. Nella spalla l'attesa per Brasile-Cile, il perdono di Chiellini a Suarez, l'idea Pandev per il Torino, che intanto chiude per Sanchez Mino. Quindi l'accordo Mazzarri-Inter e la richiesta di Mustafi. Nel taglio basso l'opinione intitolata "Adriano, Lady B e Mino" con allusione a quanto sta avvenendo intorno a Balotelli in casa Milan.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: