Calciomercato Juventus – Tutte le Notizie e le voci del 1 agosto 2012

Il calciomercato dei bianconeri parla una doppia lingua. Ecco la rubrica del 1 agosto con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juventus. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Una notizia bomba scuote tutte le ipotesi e le indiscrizioni congetturate dai vari esperti di mercato italiani. Da oltremanica sembra che si conosca un'altra Juventus rispetto a quella descritta nella nostra penisola. Ma i bianconeri sembra che tengano i piedi per terra continuando le trattative per Armero e Poli e in difesa spunta un nome nuovo.

Van Persie

Impossibile non parlare di lui. Anche quando la notizia ufficiale non c'è, ne spunta una talmente dettagliata da condizionare anche i bookmakers britannici. La bomba di oggi del Daily Mirror ha dell'incredibile: Van Persie alla Juventus per 90 milioni. Fino a qualche giorno fa la stessa testata ha annunciato al contrario che la Juventus usciva dai giochi per aggiudicarsi l'olandese. Per molti comunque, questa che viene dall'inghilterra sarebbe solo una bufala, anche se rende difficile crederlo il fatto che gli attenti bookmakers abbiano cambiato quotazioni per delle voci infondate. In ogni caso, l'ipotesi che la Juventus spenda 30 milioni per Van Persie, offrendo poi al trentenne olandese un contratto da 12,5 milioni per 5 anni avrebbe dell'incredibile. In molti, anche se non si può far finta che la notizia non ci sia stata, continuano a ipotizzare nel futuro juventino l'approdo di un più probabile Dzeko dal Manchester City, proprio alla luce dell'eventuale acquisto del club di Mancini di Van Persie o Higuain. E in parallelo a tutto ciò scorrono compatte ancora le voci su Pazzini e Jovetic. Ma se la voce del Mirror fosse vera tutti questi nomi saranno destinati a sparire come bolle di sapone.

Poli

Sembra ancora aperto il capitolo contropartita per Poli, nonostante fino a ieri sembrasse chiuso sulla scelta blucerchiata di Bouy. Invece, oltre all'accordo sulle modalità di pagamento, Marotta starebbe anche pensando di incastrare altri nomi come contropartite tecniche da girare alla Samp, forse perchè Bouy potrebbe piacere anche all'Udinese per Armero. L'ultimo nome però, ha fatto innervosire Conte, che si è opposto vivamente alla proposta. Si trattava infatti di includere nell'affare Poli il giovane centrocampista Marrone. Antonio Conte lo vede come il vice Pirlo e per questo ha battuto i pugni negando questa eventualità.

Armero

Sono molto aperte e amichevoli le trattative tra Juventus e Udinese per il colombiano Armero. Oltre all'espressa volontà del duttile difensore di raggiungere i compagni Asamoah e Isla a Torino, giungono anche le parole enigmatiche, ma interpretabilissime di del presidente del Cda friulano Fanco Soldati, che afferma ai microfoni di Radio Crc: "Abbiamo venduto giocatori importanti ma ne arriveranno altri. Nuovi partenti? L'unico nome sulla lista è quello di Armero. La possibilità che il colombiano vada a Napoli per ora è pari zero. Sono altre le squadre interessate. Se Armero vorrà andar via,lo lasceremo andare". In partenza, ma non al Napoli, il che per molti vuol dire proprio Juventus. Tra le due parti c'è ancora un piccolo disaccordo sulla modalità tra prestito con riscatto, voluto dalla Juve, o comproprietà, desiderata dall'Udinese. Per superare l'empasse, Marotta starebbe pensando di includere qualche contropartita tecnica, per alleggerire la spesa compartecipativa. I nomi da proporre sarebbero Bouy, Boakye o Rugani.

Felipe Melo

Le sue recenti dichiarazioni d'amore ai tifosi potrebbero aver fatto breccia sul Galatasaray. Dalla CNN hanno infatti annunciato che Felipe Melo è atteso domani a Istambul, con un contratto pronto da firmare. Felipe Melo non aspettava altro.

Danilo

Sembra che la Juventus non possa andare a Udine senza fare la corte ai giocatori di Guidolin. E dopo le voci su Armero e gli acquisti di Isla e Asamoah, sembra che a Marotta piaccia un'altra pedina dei bianconeri del Friuli. Questa volta, a detta della Gazzetta dello Sport, di tratta di Danilo Larangeira, ventottenne brasiliano ex Palmeiras. Vista la bella stagione trascorsa a Udine, Guidolin ritiene il giocatore fondamentale per la squadra, ma Pozzo ha già più volte fatto sapere che di fronte a una offerta economica adeguata nessuno è incedibile.

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail