Serie B: Albinoleffe in vetta!

Quarta giornata di serie B decisamente adatta anche ai deboli di cuore: solitamente si dice il contrario, ma è d'obbligo questa volta sottolineare come gli 11 match di oggi pomeriggio hanno prodotto appena 11 gol, con ben 5 0-0 e 15 squadre su 22 che non sono riuscite ad andare a rete. In mezzo a sì tanta mediocrità due picchi, l'uno imprevedibile, l'altro più scontato. A guardare tutti dall'alto al basso della graduatoria è il sorprendente Albinoleffe di Gustinetti che sbanca il Benelli di Ravenna grazie a uno 0-2 sonnacchioso: un gol forse "fantasma" di Cristiano e un altro di Colombo accendono come due lampi la partita in Romagna, afflitta da un caldo decisamente estivo. E un'altra neopromossa cede in casa: è il Pisa di Ventura che vince fuori e perde tra le mura amiche. Bottino pieno per il Brescia che è a punteggio pieno ma ha una partita in meno: in Toscana è 0-3 coi gol di Possanzini (2 volte) e Zambelli.

Vince anche il Piacenza che si smuove dal fondo con un gol di Miglionico che basta e avanza per superare il Bari; e vince anche l'Avellino nel deserto del Partenio grazie a una rete di Salgado che piega un Bologna abulico. Corsara la Triestina a La Spezia per opera di Allegretti, vittorioso il Rimini in rimonta col Treviso (a Viali rispondono Jeda e Cristiano). Tutte le altre non segnano: finiscono 0-0 Messina-Frosinone, Grosseto-Cesena, Vicenza-Mantova e i due big-match tra Chievo-Modena e Lecce-Ascoli. Bah.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: