Calcioscommesse: la Juve non ci sta, proclamato il silenzio stampa

Mentre è impegnata a Ginevra in amichevole contro il Benfica (e con Leonardo Bonucci capitano), la Juventus apprende le vicende provenienti da Roma con tanta incredulità quanto sdegno: già considerare un patteggiamento per il proprio allenatore Antonio Conte era sembrato un boccone difficilissimo da mandar giù, ma quando la Commissione Disciplinare ha accolto quasi tutte le richieste tranne quelle di Conte e del suo vice Angelo Alessio (e ancora c'è da capire cosa accadrà a Bonucci e Pepe), in seno al club bianconero la pazienza e lo stile hanno fatto posto a un vuoto di non sopportabilità. Così la Vecchia Signora ha deciso di tacere e tramite il proprio sito ufficiale ha informato di essere da oggi in silenzio stampa:

"La Juventus è oggi in silenzio stampa. Domani in mattinata verrà valutata la situazione, a fronte dei fatti odierni, che sono da considerarsi, qualunque sia l'esito di questa vicenda, un atto gravissimo nei confronti dell'onorabilità di tutti i soggetti coinvolti: professionisti, manager, tesserati e società. Ulteriori comunicazioni saranno fornite nella giornata di domani".

A ognuno la propria opinione in merito a questa stranissima, per non dire tristissima, vicenda.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: