Calciomercato Juventus – Tutte le Notizie e le voci del 2 agosto 2012

Il calciomercato dei bianconeri impelagato nelle svariate voci su Van Persie. Ecco la rubrica del 2 agosto con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juve. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Ormai i tabloid sportivi stanno facendo a gara ogni giorno per sfornare un retroscena nuovo sull'affare Van Persie. La Juve è la più vicina o la Juve non ha speranze? Ancora non è chiara la situazione, l'unica cosa che si può fare è raccogliere tutte le informazioni e cercare dei punti in comune. Fuori dai gossip, invece, Marotta persiste nella sua ricerca di difensori che accontentino Conte e ne sforna anche qualcuno nuovo.

Van Persie

Dopo la grande bomba lanciata ieri dal Daily Mirror, in cui la vera notizia era che hanno lasciato tutti di stucco più che il contenuto veritiero o meno, oggi la testata inglese ha inserito un dubbio più verosimile invece. Si tratta infatti della possibilità che Van Persie venga condizionato dal brutto scandalo in cui è invischiato Conte, ancora a richio squalifica per il calcioscommesse. Si vocifera anche che Carl Thomas, assistente dell'agente Kees Vos, avrebbe postato un messaggio sul proprio profilo Twitter: "Non sono buone le notizie che arrivano dall'Italia sull'allenatore della Juventus. E' difficile che possa arrivare"(tuttojuve). Ciò che lascia più incerti in merito all'effettiva vicinanza dei bianconeri a Van Persie, è anche per Alfredo Pedullà, come lo è stato per altri, l'affermazione a Sportitalia dell'agente Fifa Fabio Parisi in merito alle alte probabilità dei bianconeri di arrivare all'olandese. Il suo punto sulla questione è il seguente: "Hanno fatto riflettere alcune considerazioni di Fabio Parisi, agente Fifa, ospite ieri sera dello Speciale calcio mercato su Sportitalia. Parole chiare che hanno sintetizzato come la Juve possa aver raggiunto un accordo, non soltanto verbale, con Van Persie, in attesa di capire cosa farà l'Arsenal. E ogni giorno che passa depone a sfavore del club londinese, nel senso che si avvicina la scadenza del contratto e Wenger non dà una proiezione definitiva sulla valutazione del cartellino. La Juve aspetta: quel silenzio sembra figlio di una grande sicurezza..." Il mistero continua a essere fitto anche per i migliori nel campo.

Bocchetti

Per Bocchetti si fanno nuovi passi e attualmente la notizia della volontà di acquisto ha come riscontro l'accordo dell'entourage juventino, che ha ufficialmente dato il via libera ai colloqui per il difensore del Rubin Kazan. L'agente del giocatore ha affermato: "C’e’ stato per il momento un timido sondaggio, ma nei prossimi giorni potrebbe esserci un incontro con la dirigenza della Juve per parlare del giocatore". Nonostante la cautezza delle parole per conto di Bocchetti, in casa Juventus invece gira molta sicurezza per questo acquisto e si parla della volontà di avere il giocatore a disposizione già per la Supercoppa. Per la cessione di Bocchetti i russi chiedono non meno di 8-9 milioni, che possono diventare 5 in contanti più una contropartita tecnica.

Andreolli

In attesa che si sbrogli l'accordo per Armero, la Juve cerca altre opzioni possibili. Il nome nuovo è quello di Andreolli, difensore centrale del Chievo Verona a cui si era già interessato l'Inter. La cifra che richiederebbe il Chievo non è altissima, si tratta di 4 milioni di euro, con la possibilità di inserire anche una contropartita tecnica. Anche in questo caso si parla di Bouy, che piace molto ai veneti. Lo juventino è stato anche già proposto a Sampdoria e Udinese.

Tasci

Nello "Speciale Calciomercato" di Sportitalia è spuntata un'indiscrezione sul tezino dello Stoccarda già nel mirino di Milan e Barcellona. Il club tedesco avrebbe infatti proposto l'acquisto si Tasci ai bianconeri, ma si attendono ora ulteriori contatti nei prossimi giorni.

Osvaldo

Che l'arrivo di Destro abbia ovviamente tolto spazio all'attaccante giallorosso è cosa nota. Che la Juventus oltre al top player di attacco cerchi altri elementi offensivi più a buon mercato pure. Ed ecco fatto quindi, ad opera di Tuttosport, il sillogismo che porterebbe i bianconeri a potersi interessare all'italo-argentino, che fu scoperto da Zeman. Questo particolare legame affettivo potrebbe però rendere difficile la partenza di Osvaldo, anche se il giocatore pagato la scorsa stagione 15 milioni sarebbe in realtà sul mercato.

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail