Calciomercato Milan Esclusiva CalcioBlog - I rossoneri (ri)puntano Ganso

Il Milan, nonostante le cessioni record di Thiago Silva e Ibrahimovic, continua a tirarla per le lunghe sul calciomercato. Dopo aver fatto fare il giro delle sette chiese a tutti i più noti procuratori del mondo, resta su fiamme antiche, le quali, abbastanza sovente, si rivelano poi scelte coerenti ed azzeccate. Di certo, non da brividi, viste dal lato del tifoso medio. Mentre l'Inter cerca di chiudere per Lucas ecco che, dopo i segreti di Pulcinella sul nome di Alessandro Matri, rispunta il fuoco chiamato Paulo Henrique Ganso.

Il trequartista del Santos, vecchio pallino di Braida sull'alla segnalazione certificata Leonardo, sarà motivo di discussione nell'incontro programmato nei prossimi giorni da Galliani con emissari del club brasiliano nel quel gioca la stella Neymar. Ganso viene da due stagioni altalenanti, ma il talento del tocco e delle movenze resta lo stesso.

Piccola differenza: il prezzo si è praticamente dimezzato (da 25 a 14 milioni di euro) e dall'altra parte non mollano l'idea di riportare in patria Robinho. Le basi quindi ci sono tutte, visto che i rossoneri ragionano su operazioni finanziariamente poco onerose sul bilancio.

Chiaramente Ganso rappresenta la prima alternativa al fascinoso ritorno a Milano di Ricardo Kakà, ma Mourinho non ci sente. Per lui con il Milan non si tratta...per lo meno nella fase interlocutoria del calciomercato dei primi di agosto.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: