Scippata la moglie di Ibrahimovic a Parigi: alcune domande a riguardo

Lo scippo subito a Parigi da Helena Seger, bionda moglie di Zlatan Ibrahimovic, lascia spazio a diversi commenti. Ma partiamo dalla cronaca: nella giornata di ieri la svedese si era recata in un negozio Ralph Lauren nella centralissima Avenue Montaigne, a due passi dai Campi Elisi, per alcune compere; una volta uscita dall'esercizio commerciale due uomini a bordo di un motorino le hanno scippato la borsetta e a nulla sono servite le sue urla. I malviventi hanno avuto la meglio racimolando un bottino di circa cinquemila euro in contanti. Le domande che scaturiscono da questo episodio sono diverse:

1) Che ha da dire sull'accaduto Mino Raiola che un paio di settimane fa ai microfoni di Raffaele Auriemma dichiarò: "Se oggi propongo ad un top player di venire a Napoli, lui cambia procuratore", e ancora "il sud d'Italia in Europa fa paura, fa paura anche se non lo conoscono bene, ci sono preconcetti. Facciamo un esempio clamoroso: oggi, un Messi o un Ronaldo non verrebbero mai a Napoli"?

2) Che ne penserà Ezequiel Lavezzi, anzi la sua sciccosissima moglie Yanina, di questa disavventura capitata ai coniugi Ibrahimovic? Il già citato Auriemma su twitter ha scritto: "Chiedetegli come si dice in francese citta di m...a", riferendosi all'uscita non proprio oxfordiana dell'argentina quando si scagliò contro la città partenopea dopo una disavventura simile alla Seger.

3) Perché andare in giro con cinquemila euro in contanti nell'era delle carte di credito?

4) Finirà sul lastrico la famiglia Ibrahimovic dopo questa perdita economica?

Provate a rispondere voi.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: