Calciomercato Juventus Esclusiva CalcioBlog: Poli dalla Samp, pensando a Jovetic

Un lapsus di Ciro Ferrara, neoallenatore della Sampdoria, dice più di mezza verità. Il mistero rappresentato dalle parole del direttore sportivo blucerchiato Pasquale Sensibile ("La Juventus era su Andrea Poli, adesso è scomparsa...") fa parte del gioco delle parti. Spieghiamoci meglio: su Poli, mollato dall'Inter, decide solo ed esclusivamente Beppe Marotta.

Tra il centrocampista e il direttore generale della Juventus esiste un rapporto di vecchia data, che risale al titolo italiano della Primavera della Sampdoria quando il dirigente era amministratore delegato del club dei Garrone e il ragazzino faceva faville con la fascia di capitano al braccio.

Ebbene, Poli torna ad affidarsi a chi lo prese da Treviso lanciandolo nel grande calcio: sarà Juve a metà, perché l'idea di Marotta resta quella di prelevarlo contestualmente all'interesse della Fiorentina per il giocatore (valutazione 4 milioni per la metà) che aiuterebbe gli incastri possibili per arrivare a Stevan Jovetic.

Il montenegrino si sente bianconero, ma ha rispetto per la Viola. Cioè le concederà il tempo di trovare il successore, veste sempre più ritagliata sul nome del catanese argentino Alejandro Gomez.

  • shares
  • Mail