Calciomercato Milan – Tutte le Notizie e le voci del 8 agosto 2012

La notizia del giorno è il colpo a sorpresa dal Villarreal: arriva un colombiano (un extracomunitario, dettaglio da non trascurare) per la difesa del Diavolo. E' ufficiale. La rubrica del 8 agosto con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Mlan. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Cristian Zapata
Inutile girarci intorno, il colpo del giorno è Cristian Zapata. Il colombiano ex Udinese, difensore affidabile, è stato a lungo nel mirino del Napoli eppure alla fine con una mossa lampo l'ha fatto suo il Milan. Prestito secco con diritto di riscatto, come riporta il sito ufficiale rossonero: "AC Milan comunica di aver acquisito a titolo temporaneo con diritto di riscatto Cristian Zapata dal Villarreal CF". Non sarà il nuovo Thiago Silva ma è comunque un buon acquisto, come sottolinea il tecnico del Milan Massimiliano Allegri: "Sono soddisfatto dell'arrivo di Zapata. Cristian è uno di quei giocatori che erano presenti nella lista dei possibili acquisti. Avremo un elemento in più nella rosa, in grado di fare l'esterno, ma soprattutto il centrale. Con lui siamo a posto. Per il resto vedremo, mancano altri 20 giorni prima della chiusura del mercato, quindi conviene attendere gli sviluppi". Il Sottomarino Giallo si è tutelato con l'acquisto di Olof Mellberg, ex Aston Villa, Juve e Olympiakos: lo svedese torna in Spagna dieci anni dopo l'esperienza a Santander.

Ricardo Kakà
Fumata grigia dai risvolti neri quella inerente al figliol prodigo Kakà: secondo la Gazzetta dello Sport Milan e Real Madrid, nelle persone di Galliani e Perez, si sarebbero incontrare a New York per decidere il futuro dell'ex Pallone d'Oro. Un nulla di fatto quello che ne è scaturito, non tanto per il mancato accordo tra i due club, ma per le differenze fiscali tra i due Paesi, Italia e Spagna: il brasiliano guadagna tanto, i meneghini non possono permetterlo. La trattativa va per le lunghe e si sbloccherà solo se il diretto interessato, Kakà per l'appunto, prenderà prepotentemente in mano la situazione. Decidendo di guadagnare nettamente di meno. In ogni modo in seno al club di Via Turati non c'è grande ottimismo su questa operazione.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: