Under 21, Mangia al debutto: i primi convocati del nuovo ct

E arrivò il momento delle convocazioni: per un neo commissario tecnico decidere il gruppo da portare con sé per una partita vuol dire debuttare ufficialmente, così Devis Mangia ha dovuto scegliere i giocatori che disputeranno l'amichevole di Ferragosto contro l'Olanda e, di fatto, ha rotto gli indugi battezzandosi quale nuovo selezionatore dell'Italia Under 21. Gli azzurrini alle 17.30 di mercoledì prossimo scenderanno in campo a per un partita amichevole contro i pari età oranje; la baby Nazionale si radunerà venerdì 10 a Milano e per due giorni si allenerà a Monza per poi raggiungere Amsterdam il 13.

Il giorno dopo allenamento di rifinitura al Cambuur Stadium di Leeuwarden, quindi partita rodante contro l'Olanda. Quattro gli esordienti assoluto: lo juventino Masi, i due giovani del Sassuolo Frascatore e Laribi, quindi il genoano Sampirisi, che ha già esordito in Serie A. L'ex allenatore del Palermo Mangia potrà contare su una squadra di tutto rispetto: raccoglierà l'eredità di Ferrara e, giusto per dare un'idea, in attacco ha chiamato Paloschi, Longo (il baby-fenomeno interista), Immobile e De Luca (a Varese lo conoscono più che bene), senza considerare Florenzi e Insigne. Di seguito la lista completa:

Portieri: Francesco Bardi (Novara), Simone Colombi (Modena), Mattia Perin (Pescara).

Difensori: Luca Caldirola (Cesena), Marco Capuano (Pescara), Alessandro Crescenzi (Pescara), Giulio Donati (Inter), Paolo Frascatore (Sassuolo), Alberto Masi (Juventus), Simone Romagnoli (Pescara), Mario Sampirisi (Genoa).

Centrocampisti: Alessandro Florenzi (Roma), Lorenzo Insigne (Napoli), Karim Laribi (Sassuolo), Luca Marrone (Juventus), Fausto Rossi (Juventus), Jacopo Sala (Amburgo), Riccardo Saponara (Empoli), Federico Viviani (Padova).

Attaccanti: Giuseppe De Luca (Varese), Ciro Immobile (Genoa), Samuele Longo (Inter), Alberto Paloschi (Chievo Verona).

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: