Cristiano Ronaldo pensa all’Italia?

Cristiano Ronaldo sta pensando di sbarcare in Italia? Per il momento sembra una boutade di uno dei più famosi quotidiani sportivi italiani ma di questi tempi non si sa mai.Tutto nasce da un’intervista che lo stesso Ronaldo avrebbe rilasciato alla Gazzetta dello Sport nella quale il calciatore del Manchester United, molto gradito ai maschietti per

Cristiano Ronaldo sta pensando di sbarcare in Italia? Per il momento sembra una boutade di uno dei più famosi quotidiani sportivi italiani ma di questi tempi non si sa mai.

Tutto nasce da un’intervista che lo stesso Ronaldo avrebbe rilasciato alla Gazzetta dello Sport nella quale il calciatore del Manchester United, molto gradito ai maschietti per le doti con la palla al piede ma anche molto amato dal pubblico femminile per il fisico e obiettivamente per la bellezza, avrebbe manifestato la volontà di imparare la nostra lingua.

Voglio imparare l’italiano. Mi affascina.

Il motivo di questo improvviso interesse per il Bel Paese per ora ci sfugge visto che, a parte innumerevoli voci sul suo futuro, Cristiano ha ribadito nella stessa intervista di voler rimanere al Manchester United almeno fino a quando Sir Alex Ferguson, il ct della squadra inglese, non lo caccerà via.

Come ormai prassi di molti giocatori, tra cui Kakà, anche Ronaldo porta la fede nel calcio e parla nell’intervista anche di Dio.

Il mio futuro? Ho 22 anni, solo Dio sa. La Champions 2008 è il sogno, l’obiettivo di tutto lo United. Abbiamo i giocatori, la qualità, l’esperienza per arrivare in finale. Ci brucia ancora l’eliminazione con il Milan. Ma abbiamo imparato bene la lezione di San Siro, ci aiuterà ad arrivare a Mosca.


A proposito di San Siro, dove potrebbe andare il bel Cristiano nella prossima stagione qualora la sua volontà di imparare l’italiano fosse dovuta ad un prossimo sbarco da noi? Al Milan? All’Inter, dove il presidentissimo Massimo Moratti lo accoglierebbe a braccia aperte?

Crediamo che non si tratti della Roma, viste le dichiarazioni intimidatorie di Francesco Totti a Ronaldo dopo che lo stesso aveva riportato nel proprio libro la richiesta di un giocatore della Roma di fermarsi dopo il 6-0 dello scorso anno:

Tanto deve venire a Roma

E mentre ci scervelliamo per capire dove potrebbe andare Cristiano Ronaldo, lo stesso pensa a poter essere protagonista del Pallone D’Oro per il momento, nonostante un periodo di appannamento, ancora nelle mani del milanista Kakà:

Il Pallone d’Oro? Non ci sono solo io nel Manchester: Rooney, Tevez, Saha, Giggs. Non penso ai premi individuali, ogni volta cerco di dare il meglio di assist, di numeri, di gol. L’importante sono i trofei di squadra. Con quelli si arriva al Pallone d’Oro.

In attesa di saperne di più, eccovi una gallery di Cristiano Ronaldo che crediamo sarà apprezzata anche dal pubblico femminile.

Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo, la gallery
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Totti, Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo