Calciomercato Milan – Tutte le notizie e le voci dell’11 agosto 2012

La rubrica dell’11 agosto con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Milan. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Mexes
In Francia ha fatto discutere la scelta di Didier Deschamps, ct transalpino, di escludere Philippe Mexes (30) dalla lista dei convocati per la gara contro l'Uruguay, da motivare, secondo alcuni, con la recente paternità del difensore del Milan. A spiegare i perché di questa decisione, è intervenuto però lo stesso Deschamps, intervistato dalla stampa francese, gettando anche un'ombra sul futuro di Mexes in maglia rossonera: "Si potrebbe discutere di altri giocatori allo stesso modo, non voglio farne un caso particolare. Conosco bene Philippe, tutto il mondo lo conosce, fa parte di una lista molto ampia di giocatori da valutare. Al momento vive una situazione particolare nel suo club, non so se resterà". (Tuttomercato)

Georginio Wijnaldum
Georginio Wijnaldum, centrocampista del Psv Eindhoven, cercato nei mesi scorsi dal Milan, torna ad essere accostato ai rossoneri. Il ‘Diavolo’ avrebbe avviato alcuni sondaggi con il club olandese che valuta il 21enne circa 8 milioni di euro. Wijnaldum che ha un contratto in scadenza a metà del 2015, sarebbe stato consigliato al Milan dall’ex Clarence Seedorf. (itasportpress.it)

Kakà
Non c'è solo il Galatasaray a fare concorrenza al Milan per l'attaccante del Real Madrid Ricardo Kakà. Il brasiliano infatti, secondo indiscrezioni raccolte da Sky Sport, sarebbe finito anche nel mirino dei Los Angeles Galaxy. Il club americano vorrebbe il giocatore per affiancarlo a David Beckham e sarebbe pronto ad una super offerta per battere la concorrenza rossonera. Una grana in più ora per Galliani che dovrà accelerare i tempi se non vorrà veder sfumare questa trattativa.

Borriello
Secondo quanto riportato dal portale Sportmediaset, il clamoroso ritorno di Marco Borriello al Milan è una possibilità più che concreta. L'ipotesi di scambio con Cassano è ormai tramontata ma la Roma, secondo le ultime indiscrezioni, sarebbe disposta a prestare gratuitamente ai rossoneri il 30enne attaccante napoletano pur di liberarsi del suo pesante ingaggio (4 mlioni di euro).

Diarra
Secondo quanto riportato da Tuttosport, nel corso dell’incontro a stelle e strisce tra Adriano Galliani e Florentino Perez, non si è parlato solo di Kakà. C’è anche un altro obiettivo rossonero tra i blancos di Mourinho: si tratta del francese Lassana Diarra, autore di un’ottima prova nell’amichevole contro il Milan. Il club di via Turati non ha mai abbandonato questa pista, visto che il ruolo di regista (con Ambrosini unico interprete e Montolivo considerato più una mezzala) è ancora scoperto. Stando a quanto scritto dal quotidiano torinese, però, un’eventuale discorso con il Real è rimandato agli ultimissimi giorni di mercato.

Matri e Borriello
Per l'attacco rossonero è corsa a due. Stando a quanto riporta "Tuttosport", dopo aver terminato gli slot per gli extracomunitari acquistando Zapata, il Milan si concentrerà su soluzioni italiane. Gli obiettivi sarebbero Matri e Borriello, entrambi graditi a Massimiliano Allegri. Curioso che, nella scorsa stagione, i due attaccanti si siano contesi un posto da titolare nella Juventus.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail