Iaquinta in forse per Italia-Georgia?

L’attaccante della Juventus e della Nazionale, Vincenzo Iaquinta, sarebbe al momento in forse per l’importante partita della Nazionale di domani sera contro la Georgia. Per sicurezza è rimasto in hotel in seguito ad un forte attacco di tosse. Oggi pomeriggio nello stadio Luigi Ferraris di Genova si è tenuto l’ultimo allenamento della Nazionale allenata da

L’attaccante della Juventus e della Nazionale, Vincenzo Iaquinta, sarebbe al momento in forse per l’importante partita della Nazionale di domani sera contro la Georgia. Per sicurezza è rimasto in hotel in seguito ad un forte attacco di tosse.

Oggi pomeriggio nello stadio Luigi Ferraris di Genova si è tenuto l’ultimo allenamento della Nazionale allenata da Roberto Donadoni in vista del match quasi decisivo di domani sera contro la Georgia.

E’ mancato però all’appuntamento Vincenzo Iaquinta, rimasto per precauzione in albergo a causa di una forte tosse. Il motivo di questa assenza va visto nella speranza che l’attaccante recuperi e sia regolarmente in campo.

Se dovesse saltare, tutti i piani di Donadoni si troverebbero in difficoltà. Il commissario tecnico degli azzurri infatti aveva previsto un modulo con un tridente formato dallo stesso Iaquinta a destra, Luca Toni al centro e Di Natale a sinistra.

Qualora Iaquinta non dovesse farcela, ma sembra molto improbabile visti i recuperi a cui ci ha abituato in precedenza, ci sarebbe pronto Fabio Quagliarella oppure più probabilmente Stefano Mauri.

Oggi nella partitella Donadoni ha messo in campo con la pettorina verde Oddo, Panucci, Barzagli, Chiellini, Amelia, Mauri, De Rossi, Toni e Di Natale mentre in maglia bianca, Buffon, Gamberini, Bonera, Grosso, Gattuso, Pirlo, Montolivo, Foggia, Lucarelli e Quagliarella.

Vedremo domani se Iaquinta avrà recuperato per la partita o se Donadoni sarà costretto a rivedere i propri piani.

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Campionati Europei di Calcio

europei 2020 giugno 2021

Tutto su Campionati Europei di Calcio →