Supercoppa Juventus - Napoli: il Corriere dello Sport contro bianconeri ed arbitri

Strascichi polemici dopo la prima partita della stagione 2012/2013. Ieri la Juventus ha battuto 4-2 il Napoli nella finale di Supercoppa Italiana, beneficiando di alcune decisioni della cinquina arbitrale che le hanno agevolato di molto il compito. Il quotidiano romano ha bocciato tutti i provvedimenti arbitrali che hanno danneggiato il Napoli, tuonando con un titolo molto forte in prima pagina: "Super-Vergogna, la partita l'hanno decisa loro".

I colpevoli di questo presunto scempio sarebbero l'arbitro Mazzoleni, colpevole per aver espulso di Zuniga e Mazzarri, il guardalinee Stefani, per aver fatto espellere Pandev sentendo un'offesa 'anche se era lontano', e l'assistente d'area Rizzoli per aver segnalato il fallo su Vucinic in occasione del rigore concesso alla Juve. Per il Corriere quelli di Mazzoleni sarebbero stati tutti 'errori choc'.

L'arbitro e gli assistenti sono sempre da sempre una componente determinate nell'esito delle partite, qualsiasi decisione prendano. In questo caso, secondo il Corriere dello Sport, avrebbero falsato l'incontro favorendo un modo evidente la Juventus con errori clamorosi. Voi siete d'accordo?

Le prime pagine di oggi

Le prime pagine di oggi
Le prime pagine di oggi
Le prime pagine di oggi

Le prime pagine di oggi

Le prime pagine di oggi

Le prime pagine di oggi
Le prime pagine di oggi
Le prime pagine di oggi

  • shares
  • Mail
46 commenti Aggiorna
Ordina: