Campionato brasiliano: pareggiano le prime, il San Paolo mantiene le distanze

Tengono un ritmo basso le prime della classe del campionato brasiliano. Il San Paolo dà segni di ripresa andando a pareggiare in trasferta al Maracanà contro la Fluminense, dopo le tre sconfitte consecutive tra campionato e Copa Sudamericana. Il “duelo tricolor” si conclude 1-1 con reti di Thiago Neves su rigore in chiusura di primo


Tengono un ritmo basso le prime della classe del campionato brasiliano. Il San Paolo dà segni di ripresa andando a pareggiare in trasferta al Maracanà contro la Fluminense, dopo le tre sconfitte consecutive tra campionato e Copa Sudamericana. Il “duelo tricolor” si conclude 1-1 con reti di Thiago Neves su rigore in chiusura di primo tempo per i padroni di casa e di André Dias in apertura di ripresa per gli ospiti. Risultato che sta però un po’ stretto ai ragazzi dell’ex romanista Renato, già vittoriosi nel match di andata al Morumbi, che soprattutto nel primo tempo hanno giocato nettamente meglio e avrebbero potuto chiudere il match. Il San Paolo è comunque venuto fuori alla distanza, in una partita condizionata da un pessimo arbitraggio che ha danneggiato entrambe le formazioni, e ha raccolto un prezioso punto che, visti i contemporanei pareggi delle inseguitrici, lo avvicina sempre di più al titolo.

Delle cinque inseguitrici in teoria ancora in lizza per il titolo, ma in pratica ormai rassegnate a lottare per gli altri tre posti Libertadores disponibili, vince solo il Gremio, che aveva l’impegno più semplice in casa contro un Goias in caduta libera. Pareggiano invece un Cruzeiro, sempre deludente nelle ultime giornate e soprattutto Santos e Palmeiras nello scontro diretto della giornata, mentre perde contatto la già citata Fluminense che avrebbe avuto bisogno di un successo per restare in scia.

In coda il Corinthians, grazie al pareggio casalingo con l’Internacional (in un match tra le due grandi deluse di questa stagione) e alla contemporana sconfitta del Goias, esce temporaneamente dalla zona retrocessione, ma con un solo punto di vantaggio sulla quart’ultima, dovrà lottare fino alla fine. Nel posticipo vittoria in extremis per 2-1 del Vasco Da Gama sul Botafogo, in uno dei tanti derby di Rio De Janeiro. I Gigantes riscattano così la brutta prestazione nella trasferta messicana di Copa Sudamericana e scavalcano in classifica proprio i rivali cittadini. Matematicamente retrocesso l’America, sconfitto in casa dal Mineiro.

Tutti i risultati e la classifica dopo la 31° giornata:

Juventude – Atletico Paranaense 0-0
Cruzeiro – Nautico 2-2
Sport Recife – Figueirense 0-0
Corinthians – Internacional 1-1
Parana – Flamengo 0-1
Fluminense – San Paolo 1-1
America – Atletico Minas Gerais 0-1
Gremio – Goias 2-1
Santos – Palmeiras 1-1
Vasco Da Gama – Botafogo 2-1

San Paolo 64
Cruzeiro 53
Santos 52
Palmeiras 51
Gremio 51
Fluminense 48
Sport Recife 43
Flamengo 43
Vasco Da Gama 43
Botafogo 42
Figueirense 42
Atletico Paranaense 42
Internacional 41
Nautico 40
Atletico Minas Gerais 40
Corinthians 38
Goias 37
Parana 34
Juventude 31
America 16

Il video con gli highlights della giornata:

I Video di Calcioblog