Luisao manda ko l'arbitro Fischer, partita sospesa | Video

Il capitano del Benfica ha perso completamente la testa al 38mo minuto del primo tempo, sullo 0-0 dell'amichevole tra Benfica e Fortuna Dusseldorf. Il direttore di gara Christian Fischer aveva appena espulso dopo una doppia ammonizione il giocatore spagnolo della squadra portoghese, Javi Garcia, suscitando la reazione di Luisao tra lo stupore dei presenti in campo e del pubblico. La spinta fa cascare a terra l'arbitro che sembra aver battuto la testa e non più riuscito a riprendere il gioco: la partita viene quindi sospesa.

Per Luisao ora si prospetta una durissima punizione. Fischer, che ha preannunciato denuncia penale, è stato curato dal medico del Fortuna. Le immagini del contatto, però, fanno pensare ad un'accentuazione dell'arbitro. Resta vergognosa la reazione di Luisao, ad ogni modo. E' un episodio che ricorda da vicino la spinta di Di Canio all'arbitro Paul Alcock, 14 anni fa.

  • shares
  • Mail