Italia-Sudafrica 2-0: doppietta Lucarelli

L’Italia delle riserve nella partita amichevole con il Sudafrica non fa rimpiangere i grandi campioni e vince con due gol di Cristiano Lucarelli. (Clicca qui per la gallery della partita) La partita più importante non era a Siena e questo lo si sapeva. Stasera Donadoni ha avuto un bel regalo e un sospiro di sollievo


L’Italia delle riserve nella partita amichevole con il Sudafrica non fa rimpiangere i grandi campioni e vince con due gol di Cristiano Lucarelli. (Clicca qui per la gallery della partita)

La partita più importante non era a Siena e questo lo si sapeva. Stasera Donadoni ha avuto un bel regalo e un sospiro di sollievo dalla Georgia che ha battuto la Scozia.

L’Italia di stasera però non ha deluso le aspettative dei tifosi intervenuti e ha regalato uno spettacolo piacevole e incisivo.
Doppietta di Lucarelli e l’Italia due (o forse tre) vince e convince. Donadoni schiera le seconde linee con Alessandro Rosina, Riccardo Montolivo e Alessandro Gamberini (tutti dall’inizio) e Andrea Dossena a match cominciato.

La prima occasione degna di nota è al 18′ quando Cristian Zaccardo colpisce la parte alta della traversa su passaggio di Rosina da calcio di punizione.
Capitan Daniele De Rossi cerca di ripetere senza esito da calcio di punizione al 24′ mentre il portiere Marco Amelia non viene praticamente impegnato.

Molto meglio la ripresa. Rispetto al primo tempo Lucarelli sembra un altro, così anche Montolivo e nel secondo tempo la partita l’ha fatta l’italia. I sudafricani hanno mostrato di essere dei buoni palleggiatori, hanno avuto in Sibaya (che ha giocato davanti alla difesa), nel difensore Mokoena e in Buckler i più in palla, mentre si è visto poco Pienaar e davanti nessuno è andato al tiro.

E’ con l’ingresso di Alberto Gilardino al posto di Pasquale Foggia che le cose cambiano. Entra al 59′ e solo un minuto più tardi la gioia del gol viene deviata dal portiere Fernandez del Sudafrica.

Poco dopo Stefano Mauri manda di poco a lato e al 69′ Gilardino colpisce il palo pieno.

All’82′ arriva il gol: Cristiano Lucarelli segna di testa e si ripete, sempre di testa al 90′.

Nel recupero l’attaccante ex Livorno ora allo Shakhtar Donetsk sfiora il terzo gol.

Un’Italia vivace grazie alle due reti di Lucarelli, ai due pali di Zaccardo e Gilardino e agli sprazzi di gioco, specie nella ripresa, e alle belle prestazioni di Rosina e Foggia. Il Sudafrica praticamente inesistente.

IL TABELLINO

ITALIA-SUDAFRICA 2-0

ITALIA (4-2-3-1): Amelia; Zaccardo (37’st Mesto), Bonera, Gamberini (18’st Dossena), Chiellini; De Rossi (14’st Palombo), Montolivo (30’st Nocerino); Mauri, Rosina (42’st Semioli), Foggia (14’st Gilardino); Lucarelli. In panchina: Curci, P.Cannavaro. Allenatore: Donadoni.

SUDAFRICA (4-4-1-1): Fernandez; Mokoena, Nzama (44’st Mere), Evans, Morris; Sibaya, Pienaar (29’st Sono), Buckley (28’st Tsabalala), Modise; Nkosi (28’st Nomvethe), McCarthy (40’st Fanteni). In panchina: Marlin, Mhlongo, Katza, Chenene, Davids, Dikgacoi, Fransmann. Allenatore: Parreira.

ARBITRO: Weiner (Ger)

RETI: 37′ e 45′ st Lucarelli.

Italia-Sudafrica

La gallery di Italia-Sudafrica
Italia-Sudafrica
Italia-Sudafrica
Italia-Sudafrica
Italia-Sudafrica
Roberto Donadoni
Italia-Sudafrica
Italia-Sudafrica

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Amichevoli

Tutto su Amichevoli →