Calciomercato Inter – Tutte le notizie e le voci del 14 agosto 2012

Le cronache di mercato indicano il nome di Alvaro Pereira come possibile nuovo obbiettivo nerazzurro, per il centrocampo resta però l'interesse per De Jong del Manchester City e Sahin del Real Madrid. Poche novità sul fronte Ramirez, se non il fatto che il Tottenham è vicino alla cessione di Modric e potrebbe quindi affondare sull'uruguayano del Bologna. Ecco la rubrica del 14 agosto con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato dell'Inter. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Alvaro Pereira
I nerazzurri ultimamente hanno una chiara preferenza per il Porto e i suoi giocatori, sarà che l'acquisto di Guarin è stato uno dei più azzeccati della non fortunata storia recente, ma sembra proprio che Branca voglia continuare ad attingere dalla rosa dei Dragoes. Dopo che il nome di Fernando ha dominato le cronache di mercato delle ultime settimane, ecco spuntare quello di Alvaro Pereira, esterno di nazionalità uruguayana sulle cui tracce c'era già il Napoli. L'arma migliore di questo ragazzo classe 1985 è la duttilità, può giocare sia a destra che a sinistra, tanto da esterno offensivo quanto da terzino. Il suo nome lo ha fatto questa mattina la Gazzetta dello Sport, ma conferme sono arrivate anche da Sky Sport 24: l'interesse dei nerazzurri è forte e con 12 milioni di euro l'affare potrebbe anche concludersi. Il problema è come spesso accade la formula, Branca vorrebbe proporre il solito prestito oneroso con obbligo di riscatto, il Porto invece vorrebbe cederlo definitivamente e subito. Si parla poi di un possibile inserimento di qualche club russo che potrebbe far lievitare il prezzo un motivo in più per non perdere tempo.

Nigel De Jong
L'ufficializzazione dell'arrivo di Jack Rodwell dall'Everton lascia libero l'olandese, Roberto Mancini ha autorizzato il giocatore a trattare con l'Inter, lo riferisce il Daily Mail. Una volta raggiunta l'inglese tra il club di Moratti e il centrocampista si potrà passare alla fase successiva e cioè quella della trattativa con il Manchester City.

Gaston Ramirez
Secondo Tuttosport la società di Corso Vittorio Emanuele proverà nei prossimi giorni l'assato decisivo al talento uruguayano del Bologna. Gli emiliani vogliono 20 milioni di euro, l'Inter ne offre 16 con Juan come contropartita tecnica, anche se dalle parti del Dall'Ara preferirebbero Longo. Di sicuro non c'è molto tempo anche perché dall'Inghilterra arrivano voci poco incoraggianti: il Tottenham ha quasi concluso per Modric al Real Madrid e può quindi reinvestire subito il guadagno su Ramirez, gli inglesi avevano già offerto 16 milioni, adesso sono pronti a presentare un offerta addirittura superiore, difficilmente il Bologna potrà dire di no ancora a lungo.

Nuri Sahin
Resta discreto l'interesse per l'ex Borussia Dortmund adesso al Real Madrid. Come ricorda il Corriere dello Sport, l'Inter aveva già fatto un sondaggio a gennaio, avendo individuato nel turco uno degli uomini adatti a coprire il ruolo che già era stato di Thiago Motta, poi non se ne fece più niente. Il suo nome è tornato d'attualità quest'estate, spesso è stato tirato in ballo contestualmente al trasferimento di Maicon in Spagna. A giugno c'è stato un incontro con l'agente del giocatore e i nerazzurri non hanno ancora mollato la presa, devono però guardarsi dalla concorrenza inglese, su tutte Arsenal e Liverpool sembrano le due squadre più interessate al madridista.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail