Calciomercato Milan - Tutte le notizie e le voci del 21 agosto 2012

Gli ex gemelli del gol della Sampdoria animano il mercato delle due milanesi che trovano l'accordo per lo scambio di attaccanti: già in serata Pazzini potrebbe essere milanista e Cassano, percorrendo il percorso inverso, interista. Ecco la rubrica del 21 agosto con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Milan. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Giampaolo Pazzini e Antonio Cassano
Le due società milanesi hanno trovato in poco tempo l'accordo per il clamoroso scambio di attaccanti. Già nella serata di ieri sono iniziate a circolare le voci circa il cambio di maglia dell'ex coppia d'oro della Sampdoria, le prime ore di oggi non hanno fatto altro che confermarle. Pazzini ha iniziato a sostenere le visite mediche nell'ospedale di Busto Arsizio in mattinata dope aver prevedibilmente disertato l'allenamento con i nerazzurri, a ora di pranzo è arrivato a Milanello per continuare con i test fisici. L'annuncio dell'ufficialità potrebbe arrivare nel pomeriggio o in serata. Intercettato dai microfoni di Sport Mediaset il Pazzo si è detto felice per l'inizio di questa nuova avventura, cercando allo stesso tempo di sedare gli entusiasmi di chi gli chiedeva della possibilità di essere in campo già domenica. Stesse dinamiche e tempi per Cassano, il barese sta sostenendo le sue visite presso la clinica Le Betulle di Appiano Gentile e già da stasera potrebbe essere ufficialmente un ex milanista, in barba ai messaggi d'amore di qualche tempo fa. Il Milan per avere Pazzini dovrà versare nelle case interista un conguaglio di circa 7 milioni di euro.

Djamel Mesbah
L'algerino va ad allungare la lista dei nomi dei giocatori che hanno lasciato Milanello quest'anno. ieri sera Perinetti ha trovato l'accordo con il club di Via Turati che porterà il terzino al Palermo, la Gazzetta dello Sport parla di prestito oneroso con obbligo di riscatto alla fine della stagione che sta per cominciare. Sempre ieri i rosanero hanno incontrato anche Lucci, agente del giocatore, e anche su quel versante non ci dovrebbero essere problemi per raggiungere l'intesa. L'ufficialità del trasferimento potrebbe arrivare già stasera per il giocatore approdato alla corte di Allegri soltanto sei mesi fa, nonostante Braida intercettato di milannews.it abbia spiegato che ancora l'intesa tra le due società non è stata raggiunta.

Ricardo Kakà
Nonostante con una email, indirizzata a Florentino Perez, Galliani abbia di fatto chiuso le porte ad un ritorno del brasiliano, la Gazzetta dello Sport parla di un Berlusconi che ancora sogna di portare il centrocampista in rossonero. Le sorprese, se ci saranno, arriveranno probabilmente negli ultimi giorni di mercato: il giocatore non ha tantissimo spazio al Real Madrid e tornerebbe alla sua vecchia squadra di corsa, accettando anche di ridursi l'ingaggio ma gli spagnoli vogliono cederlo definitivamente non in prestito come opterebbe il Milan. Le ultime ore utili per trovare un accordo potrebbero essere d'aiuto nella ricerca di una soluzione e chissà che Kakà non sia il campione richiesto al presidente Berlusconi dai tifosi domenica sera in occasione dell'amichevole con la Juve.

M'Baye Niang
Continua l'inseguimento all'attaccante del Caen. Il francese di origini senegalesi deve ancora compiere 18 anni ed è uno dei giovani più promettenti messosi in mostra in Ligue 1. Il club della Normandia, retrocesso al termine dell'ultima stagione, non ha avuto altre offerte oltre a quella del Milan, l'ostacolo anche in questo caso è sempre lo stesso: Galliani non vuole comprare e continua a chiedere i giocatori in prestito con un eventuale riscatto (obbligatorio o opzionale) al termine della prossima stagione.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail