Milan-Torino 0-0: a San Siro continua il tabu'

Milan-Torino 0-0Il Milan non sfata il tabu' della vittoria in casa neppure contro il Torino e nonostante fosse reduce dalla partita ricca di gol contro la Samp, stecca ancora una volta e non va oltre il pareggio a reti bianche. Bocciati gli attaccanti, anche se almeno nel primo tempo la gara l'avevano fatta i rossoneri. Un pareggio salutato coi fischi giustificati dei tifosi che non comprendono come sia possibile segnare 5 gol tre giorni prima a Genova e giocare poi così male al Meazza.

Un incubo. Il Milan non vince in casa dal mese di aprile, uno dei periodi più neri degli ultimi anni. Su sei partite nessuna vittoria.

L'ennesimo risultato deludente dei rossoneri è figlio anche della brutta prestazione di Kakà che ha trascinato anche Pirlo tra i bocciati. Una serie di occasioni buttate via, due fra tutte di Gilardino e di Inzaghi, i migliori nel Milan sono stati il vecchietto Cafu e il sempreverde Seedorf.

Ancelotti punta su Gilardino dopo l'ottima prestazione di Genova. La prima occasione degna di nota è al 20' quando Gilardino scatta e brucia Dellafiore con un tiro da 13 metri che finisce fuori.

Al 31' è ancora il biellese a rendersi pericoloso facendo da sponda a Kakà che a sua volta tira fuori poco a destra della porta granata difesa da Sereni.
Dopo una pressione più incessante da parte del Milan, al 42' sono i granata a creare problemi con Di Michele che entra in area e favorisce Rosina. Tiro, salva per i rossoneri Favalli.

Al 45' occasionissima mancata per i rossoneri: Cafu passa a Kakà che crossa basso, Gilardino non ci arriva e Natali mette in calcio d'angolo rischiando il clamoroso autogol.
Un minuto dopo è ancora Milan con la percussione di Pirlo e il suo tiro che si infrange sul muro Sereni. Termina così il primo tempo. Il Milan avrebbe meritato di più per quanto si è visto ma gli attaccanti non sono stati incisivi.

La ripresa vede un cambio nelle file dei granata con Bjelanovic al posto di Ventola, che verrà ammonito dopo due minuti per un fallo su Kakà.

Al 5' grande giocata dei rossoneri con Brocchi che passa a Cafu, cross da destra e Kakà in una spettacolare rovesciata tira fuori.
Un minuto dopo capovolgimento di fronte con Di Michele che salta Nesta e calcia fuori.
Al 9' episodio dubbio. Ambrosini viene atterrato da Natali in area ma l'arbitro non concede il rigore.
Al 25' occasione per Rosina che tira da lontano e calcia a destra della porta difesa da Dida.

Al 33' Seedorf in progressione passa ad Inzaghi che evita Sereni e a porta vuota incredibilmente tira fuori.
Verso il finire della partita si segnala anche un colpo di testa di Ambrosini su cross di Serginho ma il risultato non cambia.

Termina 0-0 e il Milan prosegue tra i fantasmi di San Siro a non vincere. Dopo la partita qualche fischio si leva tra gli spettatori e Il Torino va sotto la curva dei propri tifosi ad esultare.
Esultare per modo di dire viste le occasioni sprecate che avrebbero potuto portare anche i granata alla vittoria. Anche il Milan deve recriminare per le troppe palle buttate fuori. Punto meritato per il Torino.

IL TABELLINO

Milan-Torino 0-0

Milan (4-3-2-1): Dida; Cafu, Nesta, Kaladze, Favalli (dal 63' Serginho); Brocchi (dal 63' Inzaghi), Pirlo, Ambrosini; Seedorf (dal 78' Gourcuff), Kakà; Gilardino. All.: Ancelotti.
Torino (4-3-3): Sereni; Comotto, Natali (dall'82' Di Loreto), Dellafiore, Lanna; Motta (dal 56' Bottone) , Corini, Zanetti; Rosina, Ventola (dal 46' Bjelanovic), Di Michele. All.: Novellino.

Arbitro: Tagliavento.
Ammoniti: Bjelanovic, Di Michele, Bottone.

Milan-Torino 0-0 (corriere.it)

La Galleria fotografica di Milan-Torino 0-0
Milan-Torino 0-0 (corriere.it)
Milan-Torino 0-0 (corriere.it)
Milan-Torino 0-0 (corriere.it)
Milan-Torino 0-0 (corriere.it)
Milan-Torino 0-0
Milan-Torino 0-0
Milan-Torino 0-0
Milan-Torino 0-0
Milan-Torino 0-0
Milan-Torino 0-0
La Galleria fotografica di Milan-Torino 0-0

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: