Calciomercato Juventus – Tutte le Notizie e le voci del 24 agosto 2012

Dopo essere stata a lungo in bilico tra diversi nomi, la Juventus potrebbe aver preso una decisione definitiva per acquistare il top player d’attacco.

Il calciomercato dei bianconeri potrebbe aver finalmente preso un indirizzo preciso per il top player su cui lanciarsi. Ecco la rubrica del 24 agosto con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Juventus. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

L’al lupo al lupo che si sta verificando dall’inizio del calciomercato in merito alle scelte del top player giusto da parte dei bianconeri, hanno ovviamente screditato qualsiasi nuova notizia in merito, che viene vista con scetticismo. Attualmente pare che la Juventus, un po’ obbligata, un po’ per sua volontà, abbia deciso di puntare dritto a un obiettivo dei quattro o cinque che teneva in ballo. Nei piccoli acquisti, invece, spuntano i nomi per il terzo portiere.

Dzeko

A mazzo quasi finito, una delle ultime carte rimaste sembra essere proprio lui. Non che sia certamente uno scarto, ma le idee della dirigenza bianconera vertevano in realtà su altri tipi di giocatori rispetto a Dzeko. E anche se sarà pur vero che la Juventus inizialmente ambiva a un attaccante di movimento, c’è comunque da dire che Dzeko a meno di imprevisti è uno che la butta dentro e al gioco della Juve sembra servire proprio questo. Analisi tecniche a parte, i predestinati rimasti in ballo per la Juventus hanno tutti un destino che li lega anche al Manchester City. Infatti spesso gli obiettivi di Mancini sono coincisi con quelli bianconeri, con la differenza che gli sceicchi londinesi hanno a disposizione più denaro. Ed ecco quindi che Llorente afferma di preferire il Manchester City e per Jovetic gli inglesi sarebbero disposti a spendere i famosi 30 milioni richiesti da Della Valle. Vistasi forse in svantaggio su tutti i fronti, la Juventus avrebbe deciso di gettarsi definitivamente su l’unico obiettivo che dal Manchester City vorrebbe andarsene: Dzeko. Annuncia quindi finalmente il Corriere dello Sport che la Juventus si starebbe lanciando alla conquista del bosniaco con decisione. Si dice che il giocatore potrebbe essere bianconero per 20 milioni. E poi, se il Manchester City prendesse anche uno tra Llorente e Jovetic, Dzeko sarebbe lasciato libero da Mancini, che lo tiene ancora in stand by in attesa di sicurezze sull’infortunato Aguero.

Jovetic

Forse la Juventus dovrà iniziare a farsene una ragione e lasciar perdere il sogno viola estivo. Dopo l’ultimo ritorno di fiamma, consequenziale all’impantanamento dell’affare Llorente, la Juventus aveva pensato bene di mettere sul piatto Quagliarella più un lauto conguaglio. Puntando su due fattori sostanzialmente: il continuo malumore di Jovetic e il “campanilismo tra i campani” Montella e Quagliarella. Ma se da un lato Montella poteva essere felice di questa nuova acquisizione di un giocatore motivato e volenteroso di riscattarsi, a differenza di uno Jovetic stretto nella maglia viola, la Gazzetta dello Sport ci informa che tutto l’affare salta proprio per il no di Quagliarella. L’attaccante bianconero proprio non ci starebbe a lasciare Torino per Firenze e così l’unico modo per avere Jovetic rimane pagarlo 30 milioni di euro. Ma pur decidendo per un colpo di testa di spenderli, il Manchester City sembrerebbe averla già avanzata un’offerta simile, ricevendo ugualmente un rifiuto. La Juventus può però sempre fare affidamento sul suo particolare fascino che spesso a smosso talentuosi giocatori alla sua corte.

Cissokho

L’attesa per una nuova controproposta in denaro da parte della Juventus è stata vana. E così rimanendo l’offerta del Valencia la più alta, giustamente Cissokho è ora ufficialmente nella liga spagnola. Il francese ex Lione ha firmato un contratto quadriennale con il Valencia, che per lui ha speso 7 milioni di euro.

Rubinho

Nella lista dei tre probabili eredi di Manninger per il ruolo di terzo portiere della Juventus, Di Marzio nomina Pavarini, Benassi e Rubinho. Ma sembra essere quest’ultimo il prescelto, almeno per i più, che hanno interpellato il brasiliano per primo sorpreso della notizia. A Sportitalia Rubinho ha dichiarato: “Io non ne so niente, però ovviamente ci spero perchè la Juve è sempre la Juve. Sono in attesa di conoscere la mia prossima squadra”. Ricalca poi la linea proJuve intervistato su Juvenile.it: “A chi non piacerebbe andare alla Juve? E’ come dire a un bambino se non vuole un dolce! Sono sorpreso e felice, non so veramente che dire. Finora non mi è arrivato nulla comunque, però tutto questo mi fa piacere. Il mio procuratore sta cercando una sistemazione per me, questa ipotesi sarebbe ben accetta. Alla Juve non puoi dire di no, nemmeno se ti offrono il ruolo di quinto o sesto portiere. L’importante è far parte del gruppo dei campioni d’Italia”. Sicuramente Rubinho ne sarebbe entusiasta, se son rose..

Foto | © TM News

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Calciomercato Juventus

Tutto su Calciomercato Juventus →