Calciomercato Napoli - Tutte le notizie e le voci del 24 agosto 2012

All'ombra del Vesuvio l'argomento forte continua a restare il futuro di Cavani, dopo l'incontro di ieri pare delinearsi meglio la situazione: se sarà addio arriverà comunque a fine stagione, anche se per qualcuno c'è già l'accordo fino al 2016. Nel frattempo Bigon brucia la concorrenza e regala El Kaddouri a Mazzarri. Ecco la rubrica del 24 agosto con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Napoli. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Edinson Cavani
Dopo l'incontro di ieri si sono rincorse le voci per cercare di scoprire che ne sarà dell'uruguayano e della sua storia d'amore con i partenopei. Il summit non ha portato a nessuna conclusione ma secondo i bene informati queste arriveranno inevitabilmente martedì prossimo, quando le parti si siederanno di nuovo intorno ad un tavolo per suggellare l'intesa. La richiesta del giocatore era di 5 milioni di euro, De Laurentiis gli ha fatto capire di non essere disposto a salire oltre i 4, prendere o lasciare, il che equivale a dire restare fermi sugli attuali 3 milioni scarsi. Alla fine pare che Cavani accetterà, a patto però di avere la libertà di cambiare squadra a fine campionato. c'è poi la versione di Auriemma, sicuramente molto più ottimista: secondo il giornalista napoletano l'accordo è stato trovato e il bomber uruguayano firmerà un nuovo contratto con scadenza 2016 che gli permetterà di guadagnare quasi 4,5 milioni di euro a stagione se scatteranno tutti i bonus previsti, bonus che sempre secondo Auriemma sarebbero largamente alla portata del giocatore.

Omar El Kaddouri
Il Napoli comunque continua a restare molto attivo sul mercato, oggi con una mossa a sorpresa ha bruciato la concorrenza è ha preso dal Brescia il giovane El Kaddouri. Sulle tracce del marocchino c'era la Juventus prima, il Milan e il Genoa, come al solito a braccetto, poi. Bigon però è stato il più lesto di tutti e versando nelle casse bresciane 2 milioni di euro si è assicurato la metà del ragazzo del 1990, manca ancora l'ufficialità ma per la Gazzetta dello Sport non ci sono dubbi.

Ezequiel Cirigliano
Il centrocampista del River Plate piace molto a Bigon che ha avuto relazioni dettagliate a parte dei suoi scout, il problema però riguarda il prezzo del suo cartellino. Il club argentino lo valuta 10 milioni di euro e ha fatto capire di non essere interessato a soluzioni alternative alla cessione definitiva. Per questo secondo Radio Gol lo stesso De Laurentiis ha posto un veto all'acquisto del ventenne: o il River abbassa le sue pretese o Cirigliano resta in Sud America.

Ricardo Centurion
Ed è analoga la situazione del diciannovenne del Racing Avellaneda, il suo club lo valuta 10 milioni di euro, il Napoli, anche alla luce della giovane età del ragazzo, non vorrebbe superare i 6 milioni. L'agente del giocatore, Alejandro Mazzoni, sta provando a mediare per cercare di sbloccare la situazione, ma a cifre così elevate difficilmente si arriverà ad un accordo, non almeno nei prossimi sette giorni.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail