Calciomercato Milan – Tutte le Notizie e le voci del 25 agosto 2012

Il calciomercato dei rossoneri ha perso molti obiettivi e Kakà sembra l'ultima speranza. Ecco la rubrica del 25 agosto con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Milan. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Mentre sulla Gazzetta dello Sport impazzano i titoli per l'operazione Kakà, nella giornata di oggi sono giunte parecchie brutte notizie in merito agli obiettivi su cui stavano battendo la pista i rossoneri. Anche gli accordi che sembravano ormai raggiunti potrebbero avere risvolti negativi per Galliani e i suoi.

Kakà

Titola la Gazzetta dello Sport: Kakà, avanti tutta. Anche se gli accordi e le prospettive non sono cambiate rispetto a quelle illustrate in questi giorni, se le voci di mercato odierne fossero veritiere, per il Milan Kakà rimarrebbe anche l'ultima alternativa ancora in piedi. L'incontro tra Galliani e Perez dovrebbe dare un riscontro definitivo nella giornata di mercoledì e si spera a questo punto che sia positivo per il Milan.

Diarra

Nonostante il Milan abbia recentemente comunicato che il centrocampista del Real Madrid non rientrerebbe nei loro piani a causa dell'ingaggio troppo elevato, sembra che l'acquisizione di Diarra rientri come da programmi nell'operazione Kakà. Si sono ribaltate le parti però e l'inserimento di Diarra nella trattativa diventa ora un punto a favore dei rossoneri, anzichè un'opportunità per ottenere due ottimi giocatori in un colpo solo.

Sahin

Da un po' di tempo in effetti non era più un binomio così diretto quello tra Sahin e il Milan. Il centrocampista turco però è stato oggetto di forti interessi del Milan, che avrebbe voluto inserire lui nella trattativa col Real per Kakà nelle fasi iniziali dell'operazione. In ogni caso, che le intenzioni dei rossoneri fossero più o meno serie, ormai il Milan dovrà dire addio al centrocampista, passato proprio in queste ore alla corte del Liverpool.

Niang

Le notizie in merito al giovane asso del Caen sono davvero discordanti in queste ore. Si passa dalla quasi ufficialità dell'accordo, con prestito con diritto di riscatto fissato a 3 milioni, a un possibile colpo gobbo in extremis dell'Everton, che secondo il sito thesun.co.uk avrebbe agguantato la trattativa portandosi in vantaggio rispetto ai rossoneri. Staremo a vedere quali informazioni in ordine cronologico sono più fresche.

Yanga-Mbiwa

Yanga-Mbiwa, il pallino del Milan per la difesa da cui era nata una lunga telenovela con il presidente del Montpellier, potrebbe abbandonare gli accordi presi con i rossoneri. Il Milan era infatti riuscito a strappare comunque il benestare del giovane Yanga-Mbiwa almeno per gennaio 2013, una volta scaduto il suo contratto. Pur accettando, il difensore dei campioni di Francia si era ovviamente riservato di cambiare idea se ci fossero state nuove offerte. A distanza di poco meno di un mese spunta oggi il nome della Lazio come seria pretendente all'acquisto. Il Milan perderà anche questo obiettivo?

Dossena

Neanche il tempo di farci su una fantasia che le brame del Milan sono subito state smontate. Si parlava infatti di un ritorno di fiammo del Milan verso Dossena, ma immediatamente è giunta la smentita dell'agente del difensore che ha prontamente sottolineato che Dossena rimarrà al Napoli.

Tevez

Non che l'acquisto fosse proprio nell'aria, anzi, ormai i sogni su di lui Galliani se li era fatti passare da un pezzo. Ma tanto per mettere una ciliegina sulla giornata no del calciomercato rossonero, l'agente di Tevez ha pensato bene di infierire ulteriormente, dichiarando che Tevez resterà col City e niente Milan. Così, per dare il colpo di grazia.

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail