Calciomercato Roma: il Borussia Dortmund vuole Nainggolan

Calciomercato Roma: Il Borussia Dortmund sta cercando di soffiare Nainggolan ai giallorossi facendo pressioni sul Cagliari

Il belga Nainggolan è entrato nel mirino del Borussia Dortmund che punta ad inserirsi nella già delicata trattativa tra Roma e Cagliari. I giallorossi avrebbero già offerto 10 milioni di euro per la seconda metà del cartellino del centrocampista, ricevendo in risposta un secco rifiuto dai sardi. Tommaso Giulini, presidente dei rossoblu, valuta il giocatore almeno 30-35 milioni di euro complessivi e quindi per cederlo alla Roma vorrebbe, cash, la metà di questa somma.

La Roma quest’inverno ha sperato di ottenere uno sconto anticipando l’operazione a gennaio, convincendo Giulini ad incassare una cifra più bassa da poter reinvestire fin da subito sul mercato per rinforzare la sua squadra ed evitare così la retrocessione in Serie B. Le cose però non sono andate bene perché il Cagliari si è mostrato irremovibile, prendendo in considerazione anche l’ipotesi di risolvere la comproprietà alle buste nel prossimo mese di giugno, indipendentemente dalla volontà del giocatore che a Roma si è ambientato benissimo.

In questa situazione di stallo sta appunto cercando di inserirsi il Borussia Dortmund, pronto ad offrire 26 milioni complessivi per il giocatore evitando uno scontro tra le due società. Anche per Nainggolan è pronta una gratificazione economica perché trasferendosi in Germania il suo stipendio salirebbe fino a 3 milioni di euro netti, ovvero quasi il doppio rispetto a quanto guadagna a Roma.

Al momento la Roma non ha voluto approfondire l’offerta dei tedeschi e spera ancora di riuscire a convincere il Cagliari ad abbassare le sue pretese, magari inserendo qualche contropartita tecnica.

Ultime notizie su Calciomercato Roma

Tutto su Calciomercato Roma →