Europei Under 21: Italia-Azerbaijan 5-0

Under 21 a valanga

La quinta vittoria su sei partite giocate, è arrivata a suon di goal. L'Italia di Pierluigi Casiraghi ha travolto il modesto Azerbaijan con un perentorio 5-0. Gli Azzurrini sono saldamente al comando del Girone 1 di qualificazione ai prossimi Europei Under 21 con 16 punti, quattro in più della Croazia e cinque in più della Grecia (che però ha una partita in meno).

Nonostante il risultato roboante, bisogna aspettare l'autorete di Armiguliyev al 41esimo su conclusione di Sebastian Giovinco, per vedere il primo goal ma poi, a tempo scaduto la partita è già chiusa: dopo una traversa di Acquafresca servito magistralmente dallo stesso talento in forza all'Empoli, l'attaccante cagliaritano va in goal con un diagonale rasoterra nell’angolino basso alla destra del numero uno azero.

Ripresa in surplace per l'Italia che mette in vetrina uno Giovinco folleggiante per tutto il campo.

Il fantasista di proprietà della Juventus (che si è assicurata il dopo Del Piero per molto, molto tempo), fa quello che vuole e sciorina numeri di alta scuola che manda in goal Cerci, prima di lasciare che il riflettore si sposti sul neoentrato Andrea Russotto, che appoggia in rete un tiro ribattuto all'esordiente oriundo viola Osvaldo e, sul finale all'ottimo Daniele Dessena che, con un piatto al volo, chiude il cerchio di una partita senza patemi per i nostri.

Foto | TG Com

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: