Calciomercato Milan – Tutte le Notizie e le voci del 26 agosto 2012

Il calciomercato dei rossoneri freme per l'incontro tra Galliani e Perez per Kakà. Ecco la rubrica del 26 agosto con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Milan. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Rimane ancora sulla bocca di tutti l'attesa per far il ritorno di Kakà in rossonero. Sfuma intanto un altro vecchio obiettivo del Milan, rimasto ormai congelato dall'inizio del calciomercato, mentre per Yanga-Mbiwa la situazione è ancora pericolosamente in bilico anche se le speranze rimangono grazie alle parole del difensore del Montpellier.

Kakà

Galliani è pronto per la partenza verso la Spagna, dove mercoledì avverrà l'incontro decisivo tra con Perez in occasione della Supercoppa del Re. Mourinho dà un segnale chiaro in merito per posizione di Kakà, lasciato ancora fuori dai piani dello Special One, spingendolo in un certo senso verso i rossoneri. Tuttosport parla di un aumento delle prospettive di ingaggio del Milan per Kakà rispetto a quanto detto fin ora. I rossoneri potrebbero passare dalla promessa di 5 milioni di euro di stipendio a 6-6,5 milioni pur di convincere il brasiliano a spingere perchè l'affare si concluda. Kakà subirebbe comunque una diminuzione del suo ingaggio rispetto ai 10 milioni percepiti al Real Madrid, ma sarebbe un sacrificio accettabile dal brasiliano, trovandosi ormai nella situazione di doversi rimettere in gioco per tornare ai suoi massimi livelli. Nell'accordo avrebbe dovuto rientrare anche Diarra, ma alla luce attuale dei fatti questo tassello della trattativa potrebbe saltare visto che il francese sembrerebbe aver trovato un accordo col Fenerbahce.

Niang

La spinta del giocatore verso l'approdo in rossonero potrebbe non bastare a portare il giovane attaccante del Caen verso Milano. Complici forse le voci dell'interessamente dell'Everton, dalla Francia arriva il no rispetto alla possibilità di portare Niang al Milan con la formula del prestito oneroso.

Drenthe

Rimasto nel mirino del Milan per un po' di tempo a inizio calciomercato, l'interessamento non si era mai concretizzato fino in fondo, mantenendo il binomio Milan-Drenthe nel limbo. Il calo di attenzione ha fatto sì che anche questo obiettivo del Milan ha trovato una sua strada differente da quella rossonera e il giocatore è ormai in procinto di firmare un accordo qudriennale con il Besiktas.

Yanga-Mbiwa

Dopo la notizia dell'interessamento della Lazio al difensore del Montpellier, spunta ora anche l'apprezzamento di Wenger per portare Yanga-Mbiwa all'Arsenal. L'attuale richiesta del club francese per il difensore è di 7 milioni di euro. Il Milan, dopo un'accelerazione iniziale della trattativa sembra essersi fermato, ma da Yanga-Mbiwa arrivano però parole lusinghiere per i diavoli di Milano. Il difensore avrebbe infatti dichiarato a Telefoot: “Il Milan non si rifiuta, non c’è stato l’accordo tra i due club e, dunque, al momento sono un giocatore del Montpellier. Ma non puoi sapere cosa accadrà negli ultimi giorni di mercato. Nella vita bisogna avere fiducia nei propri mezzi. E se non riuscirò quest’anno ad arrivare al Milan, sarà per l’anno prossimo”. Ma il Milan non potrà sperare restando immobile che la fedeltà del giocatore servirà a portarlo in rossonero.

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail