Champions League, quinta giornata: tutti i risultati del Mercoledì

Il Logo della Champions League 2007/08Mercoledì di Champions League con gli incontri dei gruppi A, B, C e D.

Nel girone A, Il Liverpool soffre per un tempo ad Anfield contro il Porto, ma dilaga nel finale, con un'ottima partita di Kewell e soprattutto di Fernando Torres, che mette a segno una doppietta. I Reds avranno comunque bisogno di una vittoria al Vélodrome di Marsiglia per conquistare la qualificazione. Tornano in corsa anche i turchi del Besiktas che dopo le otto reti prese nel turno precedente sul campo dei vicecampioni d'Europa, si riscattano battendo ad Istambul i francesi.

Il Chelsea passa in goleada sul terreno del Rosenborg e si garantisce qualificazione e primo posto con una giornata di anticipo, nel girone B. Gli uomini di Grant chiudono la pratica già nel primo tempo, sugli scudi l'ivoriano Drogba, autore di una doppietta. Delude ancora il Valencia di Koeman che viene estromesso a causa del pareggio senza reti con lo Schalke 04. I tedeschi con questo risultato invece mantengono intatte le speranze di passare il turno, ma dovranno vincere il prossimo match casalingo con il Rosenborg.

Quasi spacciata la Lazio che, nell'incontro valido per il girone C, cade all'Olimpico contro i greci dell'Olympiakos (gol decisivo dell'ex Kovacevic), dopo essere stata in vantaggio e ora per passare dovrà compiere un'autentica impresa: battere il Real Madrid al Bernabeu. Proprio le Merengues cadono a Brema, nell'incontro più spettacolare della giornata e falliscono la qualificazione anticipata, ma avranno comunque a disposizione due risultati su tre contro i capitolini.

Infine il girone D: il Milan raccoglie dalla trasferta di Lisbona contro il Benfica, il punto necessario alla qualificazione, condannando i lusitani a lottare soltanto per la Uefa. Ai rossoneri, nei quali va a segno ancora Pirlo, basterà un pari nell'ultimo incontro casalingo con il Celtic per conquistare anche il primo posto e la garanzia di un ottavo di finale più agevole. Gli scozzesi piegano in rimonta lo Shakhtar Donetsk solo nei minuti di recupero, grazie ad un gol del centrocampista italiano Donati e ora gli basterà non perdere a San Siro per passare il turno.

Girone A

Besiktas - Marsiglia 2-1
27° Tello (B), 66° Taiwo (M), 89° Deivson (B)
Liverpool - Porto 4-1
18° Torres (L), 33° Lopez (P), 78° Torres (L), 84° Gerrard (L, Rig.), 87° Crouch (L)

Porto 8
Marsiglia 7
Liverpool 7
Besiktas 6

Girone B

Rosenborg - Chelsea 0-4
7° Drogba, 20° Drogba, 40° Alex, 70° Cole
Valencia - Schalke 04 0-0

Chelsea 11
Rosenborg 7
Schalke 04 5
Valencia 4

Girone C

Lazio - Olympiakos 1-2
30° Pandev (L), 35° Galletti (O), 64° Kovacevic (O)
Werder Brema - Real Madrid 3-2
5° Rosenberg (W), 14° Robinho (R), 40° Sanogo (W), 58° Hunt (W), 70° Van Nistelrooy (R)

Real Madrid 8
Olympiakos 8
Werder Brema 6
Lazio 5

Girone D

Benfica - Milan 1-1
15° Pirlo (M), 20° Pereira (B)
Celtic - Shakhtar Donetsk 2-1
4° Brandao (S), 44° Jarosik (C), 90°+2 Donati (C)

Milan 10
Celtic 9
Shakhtar Donetsk 6
Benfica 4

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: